Steelseries Arctis Pro Wireless review

by Luca Vitale
3 comments 477 views

Steelseries è una società Danese nata nel 2001 specializzata in periferiche di impronta prettamente gaming, che spaziano da tastiere, mousepad (da cui iniziò con il glorioso Icemat), mouse gaming e cuffie.

Al suo attivo ha diversi primati, ed è conosciuta per la qualità delle sue periferiche, introdusse per prima il concetto di tastiera meccanica e feedback tattile, innovò il mondo dell cuffie con l’introduzione dell’arco a fascia sospesa, oltre ad aver legato il suo nome al mondo delle sponsorizzazioni con la gloriosa collaborazione con Blizzard per World Of Warcraft.

Segnaliamo, inoltre, che proprio recentemente, hanno stipulato un accordo con Cd Project per quello che pare potrebbe essere il titolo del 2020, parliamo, ovviamente, di Cyberpunk 2077.

La sinergia con i protagonisti del panorama E-sport ha poi consentito un costante fine tuning dei propri prodotti e ha rappresentato il motore per una continua evoluzione degli stessi.

Con un background così prestigioso, è lecito quindi aspettarsi prodotti di estremo pregio, e le Arctis Pro Wireless hanno diverse sfide da superare per passare l’accurata analisi che Pc Gaming Vault, vuoi perchè con la modalità wireless ci sono le consuete incognite che il wired non presenta, vuoi perchè ambiscono a non essere solo delle cuffie gaming, ma hanno il fervore di dichiararsi come buon prodotto a 360 gradi, visto anche il prezzo.

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
3 Commenti
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Patrick Grioni
Amministratore
2 anni fa

Non sono un patito del wireless, ma la doppia batteria e la qualità del prodotto non mi lasciano indifferente. Il prezzo, alla fine, è proporzionato, ma non per tutti.

Antonio
Antonio
2 anni fa

Dopo questa super recensione non posso che provarle 💪

Per
Per
2 anni fa

cavolo il prezzo è davvero alto e considerando che le cuffie sarà per forza il prossimo acquisto le terrò in considerazione…ma la mia scelta probabile che ricadrà nelle fantastiche creative sxfi theatre….