Samsung: Ecco il nuovo SSD 980 Pro su linea Pcie 4.0

12 Minutes si mostra in un nuovo trailer durante la Gamescom 2020
31 Agosto 2020
Nvidia Ampere é Tra noi: 3080 dal 17 Settembre
1 Settembre 2020

Samsung: Ecco il nuovo SSD 980 Pro su linea Pcie 4.0

Come tutti sappiamo, Samsung non è solo un produttore di ottimi monitor e bellissimi telefoni, ma anche di memorie presenti su moduli Ram, Gpu e sistemi di archiviazione. Da poco, la nota casa Coreana, ha pubblicato la lista ufficiale dei nuovi Ssd targati “980 Pro”, dotati di interfaccia Pcie 4.0 e pensati per l’ambito consumer e presentano maggiori velocità di trasferimento e una ricchissima gamma di nuove funzionalità per trasformare tutti i nostri pc in piccole saette.


Modelli e disponibilità


L’ssd 980 Pro è il successore del tanto apprezzato (quanto costoso) “970 Pro” e vanterà 3 diversi modelli: un modello da 250Gb, un modello da 500Gb e un modello da 1 Tb. Tutte e 3 le unità condividono le stesse funzioni e sarà disponibile anche il taglio formato M.2 2280; per montare queste belve, ovviamente, sarà obbligatorio essere in possesso di una Scheda Madre compatibile con linee Pcie 4.0. (a partire da X570/B550 di Amd e Z490 di Intel).


Struttura e caratteristiche


Prendendo in considerazione il design gli SSD 980 PRO di Samsung saranno dotati di un dissipatore termico rivestito in nichel sul controller SSD, mentre si utilizza una sottile pellicola di rame sul retro e sulla parte anteriore del PCB.
Samsung utilizzerà anche la sua tecnologia Dynamic Thermal Guard per mantenere un livello termico ottimale sui suoi SSD 980 PRO.
Le unità utilizzano il controller Elpis di nuova generazione progettato su misura e l’MLC a 3 bit.


Velocità secondo Samsung


Per quanto riguarda le specifiche, Samsung sta pubblicizzando alcuni valori interessanti.

ModelloCapienzaVelocità sequenziale letturaVelocità sequenziale scritturaCasuale letturaCasuale scrittura
Samsung 980 Pro 250250 Gb6400 Mb/s2700 Mb/s500000 IOPS600000 IOPS
Samsung 980 Pro 500500 Gb6900 Mb/s5000 Mb/s800000 IOPS1000000 IOPS
Samsung 980 Pro 10001 Tb7000 Mb/s5000 Mb/s1000000 IOPS1000000 IOPS

Abbiamo quindi un modello entry level, il 250 Gb, che offre performance, soprattutto in scrittura, che presentano qualche rinuncia, per passare a una versione da 500 Gb che non ha, se non la capienza, nulla da invidiare al top di gamma da 1 Tb.

Samsung sta pubblicizzando PCIe Gen 4 come uno dei principali punti qualificanti della serie con un aumento delle risultanze fino a 2 volte in rapporto a PCIe Gen 3 e un impressionante aumento geometrico del 12,7x rispetto agli SSD SATA standard.

Ricordiamo ai lettori del Vault come la capacità di trasferimento dei supporti di archiviazione possa diventare un fattore di importanza strategica per supportare GPU e CPU nelle nuove dinamiche di sviluppo, primo fra tutti l’Unreal Engine 5 che fa dello streaming dei contenuti una prerogativa assolutamente di alto livello.

Ma anche Windows, con l’API direct storage, asset fondamentale nell’economia dell’architettura Xbox Velocity, che di conseguenza rappresenterà il terreno di partenza anche per la programmazione Pc (o viceversa), punta sulla velocità di trasferimento e algoritmi di compressione come target principe per garantire un’esperienza migliore.

Non si sa ancora nulla per quanto riguarda disponibilità e prezzi, ma su carta, siamo davanti ad un importante passo avanti rispetto alla serie “970” e in generale su tutti i prodotti Ssd che si appoggiano a linee Pcie 3.0.

Lollo
Lollo
Ciao a tutti, mi chiamo Lorenzo e sono appassionato di videogame da quando avevo 3 anni, con la mia prima console, la Playstation 1. Gioco a svariati generi videoludici, anche se prediligo gli Fps. Amo il gioco competitivo e mi alleno costantemente per migliorare, ma sono sempre disposto a prendermi una pausa e vivere delle fantastiche storie con giochi single player. Tra i miei giochi preferiti abbiamo: La saga di Halo (il 3 per la precisione), Monkey island, Vanquish, la saga di Red Faction (guerrilla in particolare), la saga di bioshock (in particolare il primo). Bhè, che dire... questo sono io. Vi auguro buona permanenza nel nostro vault!
Iscriviti
Notificami
guest
1 Comment
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
william flipponi
william flipponi
20 giorni fa

prodotti molto interessanti la cosa che mi preoccupa sono i prezzi….secondo me ancora un pò fantasientifici