RDNA2, spunta una scheda da 40 CU che potrebbe sostituire RX 5700 XT

by Patrick Grioni
0 comment 151 views

Sembra che saranno 3 i modelli di Gpu che Amd ha intenzione di lanciare e presentare all’appuntamento del 28 ottobre: si tratta di Navi 21 (Big Navi con 80 CU), Navi 22 e Navi 23.
Dalle Patch sui drivers Linux, come avevamo già segnalaoi, di questi 3 modelli abbiamo solo 2 nomi e, precisamente, Sienna Cichlid, che dovrebbe essere la top di gamma (quindi Navi 21) e Navy Flounder, che potrebbe riferirsi sia a navi 22 che a Navi 23.

L’utente stlbr su Reddit ha scoperto un nuovo Firmware per Navy Flounder in cui si possono ricavare alcune ipotetiche specifiche tecniche, una scheda (Navi 22 o 23) dotata di 40 CU e un bus da 192 Bit, quindi gli stessi 2560 sp (sempre assumendo che vi siano 64 sp per CU) presenti in RX 5700 XT, ma con una efficienza dichiarata del 50% migliore e tutta una serie di caratteristiche ancora non emerse. (se non il supporto a Ray Tracing).

Il valore gc_num_tccs indica il Textures Channel Cache e dovrebbe essere accoppiato con i canali della memoria video, ma a quanto pare è possibile, come successo con la console Xbox, disallinearli, rendendo quindi incerto se realmente si possa ricavarne un valore.
E’ insistente anche una voce che vorrebbe RDNA2 dotata di una imponente cache (infinity cache) in grado di colmare l’eventuale svantaggio di banda nell’ipotesi che si utilizzi il bus a 256 bit.

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti