Rocket Lake-S: ecco i primi benchmark

La risposta Nvidia a Big Navi potrebbe essere RTX 3080 ti
4 Novembre 2020
Zen 3: alchimia perfetta.
5 Novembre 2020

Rocket Lake-S: ecco i primi benchmark

Intel ha ufficialmente rivelato Rocket Lake-s, la nuova lineup di processori desktop dedicati al mondo consumer. Le cpu di 11th gen verranno rilasciate ufficialmente nel primo quadrimestre del 2021 e ci si aspetta di vedere una piena compatibilità con le attuali motherboard basate su socket 1200.

Stando alla roadmap di Intel, Rocket lake-S sarà l’ultima architettura di CPU basata su nodo produttivo a 14nm. Tra le feature più importanti che verranno introdotte con la prossima serie possiamo trovare: pieno supporto al pcie 4.0, maggior margine di overclock e miglior IPC rispetto alle cpu di decima generazione.

Numerose informazioni riguardo questa nuova lineup, arrivano dalla rete con alcuni benchmark che mostrano margini di miglioramento, in single core, fino al 21% rispetto alla precedente serie di CPU del team Blu.
I bench sono apparsi su UserBenchmark e sono stati rivelati e condivisi su twitter da un noto hardware leaker: Tum_Apisak.

La CPU sembra esser stata montata su una presunta scheda madre MSI Z590-A PRO-12VO, presenta ben 8 core e 16 thread con un base clock pari a 3.4Ghz che raggiunge in boost clock 4.2GHz.
Ricordiamo ai nostri lettori di prendere questi bench sempre con le dovute accortezze in quanto si tratta di early samples che non corrispondo mai al prodotto finale che verrà commercializzato.

I rumors riguardo il clock delle prossime CPU non si son fatti attendere e numerosi utenti ipotizzano che Rocket Lake-S possa arrivare fino a 5.4-5.5Ghz in turbo boost per un ipotetico I9 di 11th gen. Se queste indiscrezioni dovessero esser confermate, sarà possibile vedere nuovamente Intel scontrarsi in un testa a testa contro AMD e forse riprendersi il titolo di miglior CPU in ambito gaming.

I risultati ottenuti fino ad adesso fanno ben sperare e noi del Vault non vediamo l’ora di saperne di più a riguardo.

Paolo Esposito
Paolo Esposito
Appassionato di gaming e hardware ma al contempo affamato di conoscenza! Il mondo dei videogiochi ha sempre rappresentato per me un'opportunità per evadere dalla quotidianità. Nasco come giocatore console con la mia prima playstation due slim e nel 2014, dopo aver provato decine di console e dopo esser passato per diverse generazione videoludiche, decido di cambiare piattaforma e avvicinarmi al mondo PC. Il mio primo PC ha rappresentato per me uno strumento immenso che mi ha permesso di conoscere i videogiochi competitivi e, più recentemente, il mondo della programmazione e della post produzione video. Credo fortemente nel progetto PC Gaming Vault e sono felicissimo di farne parte!
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti