Navi 23 con 2048 Stream Processors ed 8 GB di memoria in arrivo ad Aprile?

by Vincenzo Gentile
0 comment 191 views

Qualche giorno fa AMD ha immesso sul mercato le RX 6700 XT, prodotto di fascia alta indirizzato per competere con la proposta Nvidia RTX 3070, ma si scaldano già i motori per imbastire l’esordio della GPU Navi 23, architettura di pura fascia media che andrà a sostituire idealmente le proposte RX 570 e 580, ancora presenti sul mercato e RX 5500.

Il nome in codice della GPU pare possa essere Dimgray Cavefish, e le informazioni che la riguardano sono state estrapolate da dei driver presenti sia in Linux che MacOS e sono poi state riportate dal leaker Yuko Yoshida.
Secondo lo stesso, Navi 23 dovrebbe essere rilasciata ad Aprile e presenterebbe un massimo di 32 CUs (2048 SPs), 8 GB di GDDR6 articolate su un Bus a 128-bit, ed un Infinty Cache da 64 MB.

La scheda dovrebbe rappresentare una proposta per il gaming in FullHD al massimo dettaglio, o spingersi anche verso qualche escursione in territorio 2K.
Non è chiaro se le GPU basate su Navi 23 verranno lanciate sotto la SKU RX 6500 o 6600, anche se in alcuni leaks precedenti quest’ultima era segnalata con un bus da 192 bit (quindi probabile Navi 22), che fa propendere per l’indirizzo che vedrebbe la sostituzione di RX 5500 con la medesima nomenclatura ma con un 1000 in più.

Non si fanno ancora previsioni sulla disponibilità, ma visti i recenti precedenti, non c’è molto da sperare in generose elargizioni e in prezzi ragionevoli: noi del Vault ci permettiamo di consigliare di non cedere ai ricatti se non in condizioni di necessità inderogabile.

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti