Ram DDR5: inizia la produzione di massa dei primi moduli

by Paolo Esposito
0 comment 692 views

Jiahe Jinwei e Netac sono due tra i più grandi produttori di moduli RAM in tutta la Cina, le cui linee di produzione dipendono fortemente da aziende quali Micron, impiegate nella distribuzione e fornitura di chip. Recentemente Micron sembra aver consegnato chip DDR5 a più produttori per testare le linee di produzione di massa e valutare il potenziale della tecnologia DDR5.

Netac conferma di aver completato la fase di test collaborando a stretto contatto assieme ad ASUS ed MSI, aziende che hanno fornito le prime schede madri per eseguire tutti i test a loro necessari.
La memoria DDR5 miglioreranno in modo significativo le frequenze fino ad avere un clock stock pari a 4800 MHz, ma si prospetta l’arrivo sul mercato di chip con clock estremamente più alti.

Questi moduli di memoria saranno supportati a partire dai prossimi processori appartenenti alla serie Alder Lake targata Intel la cui uscita è prevista per il Q3 2021.

I moduli fino ad ora prodotti da Netac e Jiahe Jinwei sono da 32Gb con timings 40-40-40 e tensione pari a 1.1V.
Uno dei passi più significativi che sono stati fatti da DDR4 a DDR5, è rappresentato dal circuito e dalla gestione dell’alimentazione che sulla nuova serie verrà gestita direttamente dalla circuiteria presente sul modulo e non più dalla scheda madre.

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti