Peter Fabiano lascia Capcom ed entra in Bungie

by Zethras Gorgoth
0 comment 164 views

Lo abbiamo ripetuto molte volte in diversi articoli, soprattutto nell’ultimo periodo, ma questa volta vale davvero la pena di ribadirlo: Capcom, negli ultimi anni, ha conosciuto un momento di ripresa che ha quasi del miracoloso. E nonostante le IP prodotte dalla software house di Osaka non siano certo famose per avere un’impronta autoriale, escludendo la trilogia originale di Resident Evil, diretta da Shinji Mikami, ogni gioco prodotto da Capcom ha sempre avuto una mente alle spalle, qualcuno che prendeva le decisioni importanti. Quel qualcuno, per molti dei giochi recenti, è stato Peter Fabiano. Responsabile dei progetti originali di Resident Evil 7 e Resident Evil Village, nonchè maggior fautore dell’esistenza dei remake di Resident Evil 2 e Resident Evil 3, Peter Fabiano non ha mai svolto un ruolo attivo nella realizzazione dei titoli, ma ne è stato invece il produttore. O almeno uno di essi, cosa che ha fatto si che le decisioni importanti passassero, verosimilmente, anche da lui.

Recentemente, il produttore ha dichiarato il suo abbandono di Capcom, che lo ha successivamente portato ad unirsi a Bungie in qualità di production discipline manager, come ha dichiarato in un recente post su Twitter

E’ difficile dire queste cose, perciò la farò breve: ringrazio tutti coloro che, negli ultimi 13 anni, mi hanno permesso di lavorare e crescere con loro. Sono grato, e porterò sempre con me questa esperienza. Vorrei ringraziare tutti, fuori e dentro Capcom, per il supporto di questi anni. Ho un nuovo impiego presso Bungie adesso, un lavoro al fianco di persone fantastiche. Occhi aperti, guardiano.

Peter Fabiano

Difficile prevedere come le cose cambieranno d’ora in avanti, non soltanto per la serie di Resident Evil, ma anche per le altre IP di Capcom nelle quali era coinvolto Peter Fabiano. Quanto sono dipese da lui le decisioni che hanno reso grandi questi titoli? Quanto era preminente la sua presenza? Queste sono domande alle quali, ora come ora, non è possibile rispondere. Non ci resta che aspettare le prossime uscite per saperlo. Noi di PC Gaming Vault, dal canto nostro, saremo pronti a darvi queste risposte non appena le avremo noi stessi.

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti