Il famoso software per il riconoscimento delle informazioni hardware dedicato alle GPU, sviluppato da Techpowerup, GPU-Z, ha avuto un aggiornamento, il quale porta il supporto alle prossime RTX 3070Ti e 3080Ti di Nvidia.
I ragazzi del sito francese Ginjfo, hanno pubblicato online degli screenshot che dimostrano tale sviluppo.

Di fatto nello screen viene mostrato il nome Nvidia GeForce RTX 3080 Ti. L’ID Vendor è coperto, ma il Device ID con numero 1458 dovrebbe essere riconducibile a Gigabyte.
La RTX 3080 Ti FE ha un Clock Base di 1365 MHz, che viene confermato nello screenshot, mentre il Boost della scheda, come detto probabilmente una Gigabyte, è più alto di 45 MHz rispetto a quelli della FE, raggiungendo una frequenza di 1710 MHz.

Viene fornita anche una conferma sulle specifiche di memoria, presentando 12 GB di GDDR6X da 19 Gbps, le quali grazie al Bus a 384-bit, permettono un Bandwidth di ben 912 GBps.

Se volete rimanere aggiornati sulle future novità riguardanti il mondo Pc sia esso Hardware o Gaming il Vault sarà sempre fecondo di articoli, se invece volte interagire anche con noi vi invitiamo a iscrivervi nel nostro gruppo Facebook.

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti