Annunci importanti all’evento Sony

by Zethras Gorgoth
0 comment 278 views

Per chi ha seguito l’evento Sony trasmesso ieri sera c’è stato parecchio di cui gioire. Certo, molti dei titoli mostrati sono attualmente esclusive console, ma anche i gamer pc hanno avuto la loro opportunità di alzare un sopracciglio. Infatti, fra i titoli mostrati durante l’evento (fra i quali, a proposito, spiccano God of War Ragnarok, Spider Man 2 e Wolverine) ci sono stati alcuni annunci decisamente interessanti. Ma non perdiamo più tempo, e vediamo immediatamente di cosa si tratta nello specifico.

Il primo titolo di cui vale sicuramente la pena parlare è Star Wars: Knights of The Old Republic. Prima di Anthem, Dragon Age e di Mass Effect, la BioWare era famosa per una ip in particolare, legata al brand di Star Wars: Knights of The Old Republic. Quello che a tutti gli effetti era un embrione in termini di setting e gameplay di ciò che sarebbe in futuro divenuto Mass Effect, si è rivelato essere un vero e proprio oggetto di culto tra gli appassionati non soltanto del gaming ma anche della saga cinematografica, al punto da essere considerato uno dei giochi migliori e più complessi realizzati sulla base dell’universo narrativo di George Lucas.

E Sony ha decisamente voluto sorprendere nella serata di ieri, quando ha mostrato un trailer di ciò che sarà a tutti gli effetti un remake del celebre titolo BioWare. Ciò che salta quasi subito all’occhio, però, è che la BioWare non sarà coinvolta nel progetto, in quanto viene mostrato a schermo il nome di Aspyr Media, una software house americana specializzata in remake e porting di titoli console verso la piattaforma pc. Purtroppo nel trailer non sono disponibili molte informazioni riguardo al gioco, e anche il profilo Twitter di LucasFilms non dice nulla, se non che il titolo arriverà su Playstation 5 e PC. Non viene menzionato Xbox, ma essendo il PC una piattaforma Microsoft possiamo probabilmente aspettarci che chi possiede una console Xbox sarà in grado ugualmente di giocarci, probabilmente usufruendo del servizio Game Pass.

Un altro annuncio fatto durante la conferenza è quello che riguarda Uncharted 4, che a quanto pare riceverà un porting per PC, oltre che per Playstation 5. E anche stavolta di informazioni ce ne sono poche, in quanto sappiamo soltanto che il gioco si chiamerà Uncharted: Legacy of Thieves Collection e che comprenderà non soltanto il gioco base “Uncharted 4: Fine di un Ladro” ma anche l’espansione L’Eredità Perduta. Oltre a questo, l’unica altra informazione in nostro possesso è la data di uscita, stimata per il 2022. Oltre a questo, però, abbiamo solo domande e nessuna risposta certa.

Il gioco originale, pur essendo uscito per Playstation 4, con tutti i limti che questo comportava, poteva vantare una grafica di altissimo livello, che in più di un’occasione sfiorava il puro e semplice realismo. E la domanda che viene spontaneo porsi è una: vedremo dei miglioramenti nel porting per PC? E se si, in quale modo? La prima cosa che viene in mente è che si potrebbe sfruttare l’implementazione del Ray Tracing, ma anche molto più semplicemente vari effetti grafici, oltre che uno scaling maggiore delle texture. Le possibilità, come spesso accade per i giochi pc, sono molto vicine all’essere infinite, ma purtroppo non ci è dato sapere altro.

Cosa ne pensate di questi annunci? Avete giocato gli originali? Oppure per voi sarà un salto nel vuoto? Come al solito fatecelo sapere nella sezione commenti, discutiamone insieme!

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti