Ray Tracing in arrivo sulle vecchie schede video AMD?

by Fabio Musso
0 comment 196 views

Sembrerebbe in arrivo la possibilità per chi possiede schede video AMD delle famiglie RDNA1, Vega e Polaris di poter attivare in alcuni giochi il Ray-Tracing. Da quello che si può notare in una richiesta di merge su FreeDesktop sembra che uno sviluppatore sia riuscito a emulare via software tramite driver Radeon Vulkan il Ray-Tracing su schede AMD non RDNA2, non compatibili in quanto non possiedono l’hardware necessario per eseguire questo genere di calcoli. La modifica verrebbe introdotta nella libreria opensource MESA.

L’utente annota pure il fatto che la modifica è stata sottoposta a test CTS (Test di conformità) superandoli. L’emulazione avverrebbe tramite l’esecuzioni delle istruzioni che avvengono all’interno dell’infrastruttura bvh nel processore grafico.
Alcuni utenti sarebbero già riusciti a provare questi nuovi driver con successo giocando a Quake RTX con delle GPU Navi 10 (Radeon RX 5000). Ovviamente come c’era da aspettarsi trattandosi di un’emulazione software le prestazioni e la qualità del Ray-Tracing risulta essere inferiore confronto a quella di schede munite di Hardware dedicato.

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti