AMD sconta i Ryzen 5000 per contrastare Intel

by Fabio Musso
0 comment 267 views

La nuova serie di processori Intel è uscita da un paio di giorni sul mercato ma, a quanto pare, è già tempo per i vari rivenditori per scontare i processori AMD, o, semplicmente, cercare di abbassare gli stock.

Come si vede in foto inserita in questo articolo un noto rivenditore americano di hardware, MicroCenter, ha iniziato a mettere in promozione nei loro store il Ryzen 7 5800X, abbassando il prezzo dai 450$ di MSRP a 300$. Ma non è l’unico processore che ha subito una diminuzione di prezzo poiché anche le restanti cpu della famiglia Ryzen 5000 hanno visto dei tagli.

Per esempio. Ryzen 5 5600X si è abbassato di 20 dollari, passando dai 300$ a 280$ mentre il Ryzen 9 5900X ha visto uno sconto di 50 dollari, toccando cifra 500$ al posto dei 550$ richiesti in precedenza. ma si tratta di fluttuazioni del tutto normali, mentre il vero best Buy diviene R7 5800X, ma temiamo per un limitato lasso di tempo in funzione di promozione.

Tali dinamiche sembrano appartenere al solo mercato americano in quanto nessun altro retailer europeo pare stia applicando questi sconti, mantenendo invece una certa stabilità nelle richieste.

Ricordiamo come l’offerta AMD al momento sia sicuramente più flessibile e in grado di coprire più fasce di mercato, mentre i chipset più economici Intel, H670 e B660, usciranno solo nel Gennaio 2022, insieme a tutte le altre CPU Alder Lake: attualmente, infatti, siamo limitati alle sole mainboard Z690 e a 6 SKU in fatto di Cpu.

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti