ReBAR funzionante sulle GPU Intel accoppiate a CPU AMD

by Vincenzo Gentile
0 comment 112 views

Le GPU Intel sono sempre più vicine all’arrivo sul mercato globale (A380 è infatti limitata a quello cinese), e mano mano che ci avviciniamo a quel fatidico momento, sempre più elementi vengono alla luce.
Quando ARC A380 è stata lanciata, quando veniva attivato via BIOS reBAR ci permetteva di ottenere degli evidenti ed apprezzabili aumenti delle performance, per una GPU dalle performance, comunque, decisamente poco impressionanti.
A discapito della mancanza del supporto ufficiale a ReBAR per piattaforme che non siano almeno facenti parte della serie 10XXX Intel, la funzione parrebbe comunque compatibile, non ufficialmente, con CPU AMD.
I test (che troverete di seguito) sono stati effettuati e pubblicati dal sito tedesco Computerbase, il quale è stato in grado di far funzionare correttamente un Ryzen 5 5600X su una B550.
La differenza di performance con la feature On ed Off sono decisamente evidenti, ed i risultati sono in linea con quelli ottenibili da un Core i5-12500.

Infine, Andreas Schilling venuto a conoscenza dei dati, tweettando riguardo la vicenda ha ottenuto una risposta da nientemeno che Ryan Shrout (direttore marketing GPU Intel) che ha affermato che le schede funzionano con tutte le piattaforme che supportano il ReBAR, solo che per il lancio della A380 non era ancora pronta la certificazione con piattaforme non Intel.
Ad ogni modo fa piacere vedere Intel che non preclude artificialmente la compatibilità con piattaforme che teoricamente supporterebbero reBAR.

Amici del Vault è tutto, vi ricordiamo che per restare aggiornati potete seguirci sul nostro gruppo Facebook, sul Forum ufficiale (anche per la risoluzione di problematiche tecniche) o Telegram.

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti