AMD RX 7900: temperature toccano i 110 gradi sulle TJunction.

by Fabio Musso
1 comment 834 views

Dopo l’annuncio delle nuove GPU AMD, finalmente le prime schede prodotte stanno raggiungendo i clienti. Alcuni utenti però stanno segnalando problemi con le temperature durante l’utilizzo del prodotto.

Come è possibile vedere dalle sue foto postate, l’utente Reddit u/nero1338, riporta 74°C sul core, temperatura abbastanza normale durante l’uso per essere una reference design, e ben 110°C sulla temperatura TJunction. La problematica non viene risolta o attenuata neanche se si impostano tutte le ventole al 100% manualmente, sia quelle della scheda sia quelle del case. L’utente afferma di aver reinstallato i driver ma anche questo tentativo è stato vano per la risoluzione della problematica. Come ultima soluzione l’utente ha aperto un RMA al produttore ma esso è stato rifiutato dalla casa madre dicendo che le temperature segnalate sono normali durante l’utilizzo di essa. Nonostante le specifiche siano nella “norma” non torna il fatto che, probabilmente per colpa delle temperature, la scheda continui a abbassare in automatico le frequenze, causando cali di performance anche significativi.

Oltre al nostro sfortunato u/nero1338, anche l’utente u/Prismo56 ha avuto problemi con la sua GPU ma, nel suo caso, la pratica RMA è stata accettata ma non può richiedere il rimborso poiché ha aperto la scatola.

Com’è possibile vedere dal tweet di @aschilling su Twitter, sembrerebbe che la problematica sia perlopiù presente sulle schede con design reference di AMD. È stato provato che le MBA infatti tocchino quasi tutte i 110°C durante l’uso e si abbassino di clock per preservare la scheda mentre, sulle custom, questa problematica non sussiste.

Come visto anche dal famoso overclocker Der8auer, la causa non sarebbe una sola, ma una combinazione di varie decisioni che creano il danno. Una scarsa pressione del sistema di raffreddamento, non eccellente qualità dei pad montati e da una discutibile applicazione o inconsistenza della pasta termica. Dopo aver effettuato le modifiche infatti la problematica del surriscaldamento è stata risolta. Il problema di suo non è grave in quanto è facile e veloce da risolvere se si ha un minimo di esperienza nello smontaggio di prodotti elettronici ma questo non è una scusa che permetta ad AMD di ignorare e rifiutare le richieste di assistenza. Probabilmente solo alcuni lotti, magari i primi, saranno affetti da questo difetto e, nel caso, saranno comunque risolvibili con un pò di tempo e pazienza dall’utente finale se la casa madre continuerà a non voler riconoscere il difetto.

Amici del Vault è tutto, vi ricordiamo che per restare aggiornati potete seguirci sul nostro gruppo Facebook, qua sotto nei commenti o sul nostro gruppo Telegram.

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
1 Commento
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Ubro92
Ubro92
1 anno fa

Incredibile che si commettano errori di assemblaggio su GPU di questo livello, spero che con i lotti successivi correggano i difetti…