Schede Madri ASUS: garanzia anche con overclock AMD EXPO e Intel XMP.

by Francesco Viscardi
0 comment 421 views

ASUS ha emesso una nota ufficiale per fare chiarezza sui disclaimer che sono stati inseriti negli ultimi aggiornamenti firmware, in seguito al caso dei  Ryzen 7000X3D bruciati. In particolare, i messaggi facevano dedurre il venir meno della garanzia usando tecnologie quali EXPO e XMP.

Vogliamo rispondere alle preoccupazioni che sono state sollevate dai nostri utenti sul fatto che i recenti aggiornamenti del BIOS influiranno sulla garanzia delle schede madri ASUS AM5“, esordisce la nota. “Vorremmo rassicurare i nostri clienti che sia gli aggiornamenti beta del BIOS che quelli completamente convalidati per le schede madri ASUS AM5 sono coperti dalla garanzia del produttore. Vorremmo inoltre confermare i seguenti punti:

  • La garanzia della scheda madre ASUS AM5 copre anche tutte le configurazioni di memoria AMD EXPO, Intel XMP e DOCP
  • Tutti i recenti aggiornamenti del BIOS seguono le ultime linee guida sulle tensioni di AMD per i processori Ryzen 7000.

Inoltre, vorremmo ribadire il nostro impegno a supportare la piattaforma AMD AM5 e i nostri clienti. Per ulteriori domande sulla tua scheda madre ASUS AM5, contatta il nostro servizio clienti per ricevere supporto“.

Non solo fare chiarezza sugli avvisi e confermare la garanzia sui BIOS vecchi e nuovi, ma anche una risposta a Gamers Nexus che, in un video, ha criticato la società per la gestione della vicenda. Secondo il canale Youtube, ASUS ha pubblicato revisioni private del codice AGESA nei suoi aggiornamenti del BIOS che non erano destinate al pubblico e stava distribuendo update non testati con bug che hanno portato le tensioni SoC dei Ryzen 7000 a livelli non sicuri, oltre a eliminare i firmware precedenti dalle pagine di supporto senza informare gli utenti delle modifiche.
Gamers Nexus ha anche accusato ASUS di aver caricato un aggiornamento del BIOS per la Crosshair X670E Extreme che annullava la garanzia della scheda madre e di suggerire agli utenti di “eseguire le impostazioni predefinite” (disabilitare AMD EXPO/DOCP) sulle sue motherboard se si imbattevano in problemi.
Appassionati del Vault, in attesa di ulteriori sviluppi in merito all’argomento e che sarà come sempre nostra cura fornirvi tempestivamente, continuate a seguirci anche sulla nostra Pagina Facebook.

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti