Nvidia, possibile intervento a gamba tesa per limitare le GPU ARC?

by Vincenzo Gentile
1 comment 558 views

Stando alle informazioni divulgate dal canale russo PRO Hi-Tech, Nvidia parrebbe stare facendo pressione sui partner per impedirgli di lavorare con Intel per il lancio delle schede Intel ARC Battlemage.
A quanto pare, Nvidia parrebbe pronta a bannare per il futuro gli OEM che decideranno di produrre schede per Intel.

Una situazione di questo genere già si era presentata qualche anno fa, col GPP (GeForce Partner Program), con la quale Nvidia tentava di stabilire dei rapporti di collaborazione più forti con i suoi partner, ma il programma suscitò parecchie critiche dato che andava a limitare i vari AIB i quali poi non avrebbero potuto collaborare con altri produttori di schede video (leggasi AMD).
Ovviamente il programma GPP ha avuto vita breve, data l’anticompetitività della cosa e dalle critiche che ha attirato.

Quindi nonostante sia una mossa decisamente anticompetitiva quella che dovrebbe essere adoperata dalla casa verde delle schede video, dato il presentarsi di scenari simili in passato, qualche campanello d’allarme viene fatto scattare da questo rumor.

Amici del Vault per ora è tutto, vi ricordiamo che per restare aggiornati potete seguirci sul nostro gruppo Facebook, qua sotto nei commenti o sul nostro gruppo Telegram.

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
1 Commento
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Patrick Grioni
Amministratore
11 mesi fa

Pratiche decisamente poco simpatiche…