Nvidia GeForce Experience è ancora vivo: release 3.28 con supporto a 122 titoli.

by Francesco Viscardi
0 comment 192 views

Sembra proprio che Nvidia non abbia nessuna intenzione, almeno per il momento, di mandare definitivamente in pensione il suo supporto software GeForce Experience, a favore della nuovissiama Nvidia APP. Anche se entrambi gli applicativi coesistono, GeForce Experience non riceveva aggiornamenti significativi ormai da Novembre 2023: con questo nuovo rilascio, tutto fa presupporre che ne sentiremo parlare ancora per un po’ di tempo.

Come detto, il nuovo aggiornamento Experience, con release 3.28.0.417, offre agli utenti un supporto completo a 122 titoli, introducendo inoltre diverse correzioni in merito a Bug segnalati, come inutili richieste di aggiornamento driver Gpu e varie problematiche legate al supporto HDR. Non meno importante è la correzione del tanto discusso problema che impediva di eseguire screenshot in modalità finestra, cosa che faceva alterare non poco i giocatori. Sul piano della longevità di Geforce Experience, Nvidia non ha ufficialmente comunicato al pubblico se, o quando, l’applicativo verrà sostituito in maniera totalmente definitiva con la neonata Nvidia APP: tuttavia, considerando la crescente popolarità di quest’ultima e la totale mancanza di requisiti per la creazione di un account online, sembra molto probabile che la vita della storica GeForce Experience sia ormai al capolinea.

Ecco di seguito i principali miglioramenti, introdotti con la nuova release 3.28 di GeForce Experience.

  • Supporto correttivo ed impostazioni ottimali per 122 titoli: Abiotic Factor, Age Of Wonders 4, Alan Wake 2, Aliens: Dark Descent, Apocalypse Party, ARK: Survival Ascended, ARMORED CORE VI FIRES OF RUBICON, Ash Echoes, Assassin’s Creed Mirage, Atlas Fallen, Atomic Heart, Avatar: Frontiers of Pandora, BattleBit Remastered, Bellwright, Big Ambitions, Boundary, Call of Duty: Modern Warfare III, Cities: Skylines 2, Company of Heroes 3, Content Warning, Counter-Strike 2, Crime Boss: Rockay City, Dead Space, Desynced, Diablo IV, Dragon’s Dogma 2, Dragon’s Dogma 2 Dual Universe, EA SPORTS FC 24, Enshrouded, Escape from Tarkov: Arena, Exoprimal, F1 23, F1 24, F1 Manager 2023, Football Manager 2024, For The King II, Forza Motorsport, Foxhole, Ghostrunner 2, Gord, Granblue Fantasy: Relink, Gray Zone Warfare, HELLDIVERS 2, Hogwarts Legacy, Homeworld 3, Honkai: Star Rail, Horizon Forbidden West Complete Edition, House Flipper 2, Immortals of Aveum, Infection Free Zone, Jagged Alliance 3, Kerbal Space Program 2, KovaaK’s, Last Epoch, Let’s School, Lies of P, Lightyear Frontier, Like a Dragon Gaiden: The Man Who Erased His Name, Like A Dragon: Infinite Wealth, Like a Dragon: Ishin!, Lords of the Fallen 2023, Lost Judgment, Manor Lords, Mortal Kombat 1, Myth of Empires, NBA 2K24, Nightingale, No Rest for the Wicked, NOBUNAGA’S AMBITION: Awakening, Outpost: Infinity, Pacific Drive, Party Animals, PAYDAY 3, PERISH, Pioneers of Pagonia, Portal Prelude with RTX, Ratchet & Clank: Rift Apart, Redfall, Remnant 2, Resident Evil 4, RoboCop: Rogue City, Sengoku Dynasty, Siege Senua’s Saga: Hellblade II, Six Days in Fallujah, Skull and Bones, Smalland: Survive the Wilds, Sons Of The Forest, STAR WARS Jedi: Survivor, Starfield, Starship Troopers: Extermination, Stranded: Alien Dawn, Street Fighter 6, Suicide Squad: Kill the Justice League, Summoners War: Chronicles, Sunkenland, System Shock, Thaumaturge, The Crew Motorfest, THE FINALS, The Front, The Invincible, The Last of Us Part I, The Lord Of The Rings: Gollum, The Lord of The Rings: Return to Moria, The Outlast Trials, The Settlers: New Allies, The Texas Chain Saw Massacre, Three Kingdoms Zhao Yun, THRONE AND LIBERTY, Total War: PHARAOH, Undawn, Veiled Experts, Voidtrain, Warhammer 40,000: Gladius – Relics of War, Warhammer 40,000: Rogue Trader, Warhaven, Warlander, Wayfinder, We Were Here Expeditions, Witchfire, Wo Long: Fallen Dynasty e XDefiant.
  • Risoluzione definitiva dei seguenti Bug:
    – Richiesta continua di aggiornamento driver, anche dopo l’installazione del supporto più recente.
    – Registrazione video a desktop interrotta, con HDR abilitato.
    – Registrazione video “Sovraesposta”, con HDR abilitato.
    – Indicatori a schermo, FPS e LATENZA, mostravano la dicitura N/A.
    – Segnalazione errata di webcam abilitata, anche con settaggio OFF.
    – Impossibilità si effettuare screenshot in modalità finestra.

Appassionati del Vault, non ci resta che testare sul campo questa nuova release di GeForce Experience, magari dandoci il vostro, come sempre, prezioso feedback anche sulla nostra sempre aggiornata Pagina Facebook.

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti