ASRock presenta Arc A770 e Arc A750 Challenger SE: design e raffreddamento rivisitati.

by Francesco Viscardi
0 comment 181 views

È passato molto tempo dall’ultima volta che abbiamo visto sul mercato nuove varianti della gamma Arc di Intel, ma sembra che ASRock abbia rotto il silenzio rivisitando due dei suoi modelli originali usciti ormai qualche tempo fa: parliamo infatti di Intel A770 Challenger SE 16 GB OC e A750 Challenger SE 8 GB OC.
Le modifiche apportate ai modelli sono davvero interessanti anche se ASRock non ha fornito per il momento un comunicato ufficiale in merito, riconoscendo le modifiche apportate. Tuttavia sembra lampante il tentativo di mantenere la longevità dei prodotti “Intel Arc” sui mercati globali.

Entrando nel dettaglio delle informazioni pervenute, ASRock etichetta i nuovi modelli Intel Arc A770 da 16 GB e Arc A750 da 8 GB come “SE” incluse nella propria Challenger series. L’azienda ha apportato poche modifiche in termini di prestazioni; piuttosto, le nuove iterazioni si concentrano su cambiamenti strutturali. Le nuove varianti sono più piccole dei modelli originali, misurando 267 mm x 130 mm x 48 mm, risultando quindi del 2-3 percento più piccole. A parte questo, l’azienda ha apportato anche alcune “chicche” estetiche, tra cui un illuminazione LED sulla copertura della GPU per un aspetto più accattivante e controllata tramite un interruttore fisico sul PCB, cosa sicuramente che non è all’ordine del giorno.
Inoltre, le nuove GPU ASRock Intel Arc A770 16 GB e Arc A750 8 GB Challenger SE sono state dotate di un dissipatore migliorato anch’esso nel design, con più alette sul retro, garantendo così una migliore dissipazione del calore.

Un’altra modifica interessante che vi riportiamo è che l’aziendaTaiwanese ha declassato in alcune parti l’interfaccia di connettività video, con il modello Arc A770 che presenta porte HDMI 2.0 rispetto alle precedenti 2.1, mentre il modello Arc A750 implementa una connessione DP aggiuntiva, a discapito una porta HDMI presente nel modello nativo.
Appassionati del Vault, sebbene questi cambiamenti non siano stati ancora ufficializzati o annunciati, considerando il feedback dei consumatori, sembrano ideati per il mercato Giapponese: infatti i media del Sol Levante, come ASCII , affermano che i nuovi modelli dovrebbero essere rilasciati nei mercati locali entro il 12 luglio, mentre i piani globali dell’azienda non sono ancora stati definiti o programmati.
Non ci resta quindi che attendere ulteriori e più dettagliate informazioni in merito e che sarà come sempre nostra cura fornirvi tempestivamente. Nel frattempo continuate a seguirci anche sulla nostra aggiornatissima Pagina Facebook.

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti