SadSquare Studio

12 Novembre 2020

Visage Review

Recensire e giudicare un'opera horror non è mai facile: benchè si possa pensare il contrario, l'horror, come genere a sé stante, di fatto non esiste e mai nessuna opera riesce ad avere metri di paragoni con altre della stessa traccia, a meno che non si trattino di pallide imitazioni, di vecchie matrici xilografiche ricorrette nel tempo perchè consunte, ma che alla fine ripropongono – seppur con lievi cambiamenti – lo stesso soggetto.