Solo dal 2022 7nm su Intel

Primi prezzi europei di Ryzen XT
1 Giugno 2020
Segni di Big Navi (forse) nel Kernel Linux
2 Giugno 2020

Solo dal 2022 7nm su Intel

Dopo anni di ottimizzazioni sui 14 nm, Intel si appresta a passare lato Desktop e Professionale ai 10nm (anche se Rocket Lake sarà ancora a 14 nm con core, probabilmente, Willow Cove), mentre solo nel 2022, con la prima vera architettura firmata da Jim Keller, si passera al 7nm 3D-gate.

E’ facile, quindi, ipotizzare che i 10nm vedranno tre step evolutivi, 10nm appunto, 10nm+ e 10nm++ fino a Sapphire Rapid per poi passare definitivamente a nodi più efficienti.

C’è anche da dire che, a quanto sembra, fuor dalle nomenclature che alla fine possono voler dire poco, la reale densità dei nodi vede discorsi assolutamente diversi, con TSMC che paga circa un 10% di densità con i suoi 7nm rispetto ai 10nm Intel.

Per il 2022 o anche prima, probabilmente, AMD sarà già pronta con TSMC per il passaggio ai 5nm+ con Intel invece che debutterà sui 7nm 3D-gate e i rapporti potrebbero benissimo restare invariati, rispetto alla situazione attuale (ricordiamo che per i 5nm si parla di un 80% di efficienza in più rispetto ai 7nm) e la roadmap (Intel), che consideriamo abbastanza conservativa, potrebbe vedere importanti variazioni e anche clamorosi colpi di scena.

I 7nm TSMC contano già state 2 revision, TSMC N7 DUV che rappresenta la prima generazione e TSMC N7P DUV con un miglioramento di circa il 5%, inoltre è già pronto il nodo TSMC N7+ EUV che sarà quello più performante (20% di densità, 10% di performance in più su N7 e 15% di risparmio energetico).

Se Intel dovesse decidere di non investire sui 7nm 3D-gate perchè troppo con l’acqua alla gola, non è escluso che possa rivolgersi a TSMC anche lei, come pare abbia già fatto con alcune soluzioni grafiche discrete mosse dalla nuova architettura Xe.

lordpkappa
lordpkappa
Appassionato di Pc Gaming fin dai primi 386 dove mi dilettavo a giocare al mitico Dune, per poi passare a 486 DX, il mio primo vero Pc non in prestito fu un Pentium 166 con una S3 virge. Di anni ne sono passati, la passione è rimasta la stessa. Ho scritto per carta stampata (Pc Zeta), per il web (Kataweb, Everyeye, Gamesurf), oggi amministro un gruppo di ragazzi motivati in un progetto in cui credo fermamente, Pc Gaming Vault.
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti