News Videogiochi

Bloodborne su pc: fantasia o realtà?

Bloodborne è indubbiamente uno dei titoli che ha avuto maggior successo su playstation 4 e ha segnato una svolta nel campo dei soulslike.
Dalla sua uscita fino ad oggi, più volte son susseguiti in rete numerosi rumors che hanno predetto l’uscita di tale titolo su PC.

Il 5 giugno, data in cui Sony avrebbe dovuto tenere la presentazione ufficiale di PS5, l’insider Sloth Borne ha postato un tweet dove dichiarava di esser a conoscenza del porting su PC del famoso titolo di casa From.

Detto Tweet, a molti utenti è sembrato molto sospetto in quanto utilizzato per raccogliere fondi per Act Blue, ente no-profit per sviluppatori.

Nelle ultime ore però sono apparse online alcune immagini ritraenti le impostazioni di gioco per PC di Bloodborne.
Le immagini sono state pubblicate all’interno di un post di Restera e sono state rimosse pochi minuti dopo la loro pubblicazione ma, alcuni utenti, sono riusciti a fare degli screen e a re-postare le immagini su Reddit.
Stando a quanto visto dagli screen, Bloodborne su PC utilizzerà le api Vulkan e in alcune immagini, che lasciamo a corredo dell’articolo, è possibile notare alcuni settings che confermano questo presunto porting.
Sony ancora non ha rilasciato alcuna dichiarazione ufficiale in merito ma, molto probabilmente oggi, durante l’evento di presentazione di Playstation 5, rilascerà maggiori dettagli in merito.

Ricordo a tutti i lettori del Vault che attualmente Bloodborne è possibile giocarlo su PC utilizzando il servizio di game streaming offerto da Sony: Playstation Now.

Potrebbe interessarti

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti