Intel Xe-HP, Raja Koduri mostra le prime GPU discrete.

by Patrick Grioni
0 comment 175 views

Con l’abbondanza di annunci da parte di Nvidia e AMD di soluzioni Gpu su varie fasce di mercato, che latitano in fatto a disponibilità, spesso ci si scorda del terzo Player del segmento sia professionale che gaming, Intel.

Tali GPU, Xe -HPG, aka, High Performance Gaming, saranno dotate di GDDR6 (Xe-HP avrà invece HBM) e supporto Ray Tracing hardware.
Quest’oggi, Raja Koduri, precedentemente a capo della sezione Gpu di AMD per il progetto Polaris e Vega, ci mostra per la prima volta, anche se in versione data center, una Xe-HP in form factor Pci-e.

Una GPU che occuperà un solo slot e con dissipazione passiva, dotata di un singolo connettore 8 pins, quindi con un consumo massimo di 225W.
Riguardo, invece, a Xe-HPG si vocifera di versioni a 512 e 1024 EUs con rispettivamente 4092 cores di calcolo e 8192, con potenze fino a 21,2 Tflops.
Essendo un’architettura modulare, ovviamente, potrebbero nascere soluzioni con una maggiore potenza di calcolo, ma se i riscontri fossero confermati, come debutto tra le discrete, non sembrano per nulla deficitarie.

GPUEUsCoresTflopsRamConsumo
Xe-HPG 1 tile512409612,2 (1.5 Ghz)GDDR6150W
Xe-HPG 2 tiles1024819221,2 (1.3 Ghz)GDDR6300W

La data di rilascio resta un generico 2021, con un Koduri particolarmente euforico e positivo, tanto da definire questo periodo storico “GPU Golden AGE

A100, Xe LP, RTX 3X, Navi2, MI100, M1 – moved the GPU bar significantly forward, all the way from devices through edge to the data center. Can’t wait to see what developers will do with all of this performance + Xe HP/HPG/HPC in 2021 and beyond – GPU Golden Age…

Raja Koduri



Vi invitiamo a prendere tutto come indiscrezioni

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti