RTX 3060 6Gb potrebbe esistere secondo un rumor.

by Luca Vitale
0 comment 649 views

Dopo esser stata presentata al CES di Las Vegas dello scorso gennaio, RTX 3060 fará capolino il prossimo 25 febbraio ad un MRSP di 339€ (anche se non ci speriamo troppo). Animata dal nuovo GA106 con 3584 CUDA Cores attivi, potrà contare su quegli “anomali” 12Gb GDDR6 che sebben piú lenti, stonano un po’ per natura sia rispetto ai 10 Gb GDDR6X di 3080 che agli 8 Gb GDDR6 di 3060Ti.

Prima dell’annuncio ufficiale da parte di Nvidia difatti, le voci di corridoio che circolavano erano abbastanza contrastanti, vedendo spesso nominata una variante equipaggiata con 6Gb di GDDR6.

L’esistenza di tale SKU potrebbe esser confermata da una recente richiesta di certificazione alla National Radio Research Agency/NRRA (Sud Corea) da parte di Palit.

Sebbene tali certificazioni siano da prendere con le pinze, dato che non sempre vengono seguite dalla messa in produzione dei prodotti in esame, in questo caso restituiscono un quadro abbastanza credibile dato che dopotutto, anche 1060, con la generazione Pascal, aveva avuto una variante da 3 Gb rispetto ai 6 Gb del modello base, e poi, soprattutto, una versione di 3060 da 6 Gb, con tra l’ altro attivi 3840 Cuda Cores (contro i 3584 del modello standard) già esiste per il segmento mobile.

Resta comunque tutto da vedere, soprattutto perché i produttori sono in affanno e agli utenti esasperati interessa poter mettere le mani sulle schede al prezzo giusto.

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti