MSI svela le Z490 che supporteranno il PCI 4.0 con le CPU Intel Rocket Lake

by Vincenzo Gentile
0 comment 299 views

Come è noto oramai da tempo le schede madri Z490 supporteranno il PCIe 4.0 se accoppiate a dei processori Rocket Lake-S, che verranno immessi ufficialmente sul mercato entro il 30 Marzo.

Recentemente però è stato possibile notare come MSI, tramite un aggiornamento BIOS, ha pienamente sbloccato le funzionalità del PCI 4 sulle Mainboard Z490.
Infatti a detta della società Taiwanese, le loro schede madri presentano “PCIe 4.0 ready clock generator, lane switch, redriver, PCIe slots, and M.2 connectors” grazie ai quali sarà possibile sfruttare al massimo le capacità del chipset Z490.

Di seguito un elenco di schede madri su cui arriverà l’aggiornamento che sbloccherà le piene funzionalità del PCIe 4.

Tramite l’aggiornamento BIOS verrà abilitato il supporto alle CPU Rocket Lake ed a CPU Comet Lake Refresh (I3, Pentium e Celeron di prossima generazione).

Ad ogni modo però, è bene ricordare che le CPU Rocket Lake non potranno essere utilizzate su tutte le Schede Madri della serie 400. Infatti Intel  non ha concesso la retrocompatibilità per le B460 e le H410, andando a chiudere una porta a diversi utenti che avevano comprato una scheda madre di fascia media o bassa, e che puntava ad una CPU con moltiplicatore bloccato, come un possibile Core I5 11400.
Ricordiamo inoltre che le CPU Rocket Lake dovrebbero essere le ultime basate su un processo produttivo a 14 nm e LGA1200, sostituiti da 10 nm e LGA 1700.

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti