Resident Evil Village: Il Ray Tracing AMD richiederà una 6800xt

by Zethras Gorgoth
0 comment 505 views

Mancano ormai solo due mesi all’uscita di Resident Evil Village, programmata per il 7 Maggio. Nei primi giorni della settimana, durante l’evento di presentazione della RX 6700xt, AMD ha rivelato di aver stretto un accordo con Capcom per includere le funzionalità di Ray Tracing e AMD FidelityFX alla versione PC di Resident Evil Village.

Per quanto la notizia in sé non dovrebbe stupire più di tanto, a lasciare basiti è il requisito GPU per far girare il gioco a livelli accettabili con un buon grado di prestazioni. AMD ha infatti dichiarato che sarà necessario possedere almeno una 6800xt per poter giocare a Resident Evil Village in modo soddisfacente col Ray Tracing attivo, mentre il requisito in termini di CPU si ferma ad un semplice Ryzen 5 1600, con o senza Ray Tracing attivo.

Ciò che fa storcere il naso, in questo caso, non è tanto il requisito esorbitante per il Ray Tracing, reso ancora più ingente dalla scarsa disponibilità delle schede sul mercato e dai loro prezzi esorbitanti, quanto piuttosto il fatto che l’annuncio sia stato fatto nel corso della presentazione di una scheda, la 6700xt, nettamente inferiore rispetto a quella richiesta per l’utilizzo del Ray Tracing. E’ quasi logico, in queste circostanze, domandarsi se non sarebbe stato meglio scegliere un’altra occasione per annunciare questi requisiti.

Da PC Gaming Vault è tutto, restate connessi per altre novità!

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti