RX 6600M sarà potenziata da Navi 23

by Patrick Grioni
0 comment 706 views 5 minuti lettura

Nell’ultima e corposa release di drivers, precisamente la 21.4.1, oltre ad aver introdotto Radeon Boost VRS e diverse novità architetturali software, AMD ha iniziato a preparare il supporto per la futura RX 6600 M, Gpu di classe mobile che sarà potenziata da Navi 23.

Il sito web Videocardz ne ha identificato, infatti, l’ID all’interno degli stessi.

Si tratta di una soluzione molto interessante e si presume competitiva in ambito notebook, andando a colmare una certa poca verve delle soluzioni Radeon nelle configurazioni prettamente Gaming, che vede spesso Cpu AMD abbinate a Gpu Nvidia.

Dotata di un massimo di 2048 stream processors e un bus di 128 bit, dovrebbe integrare 32 Mb di Infinity cache per una banda passante massima di 224 Gb/s.

ModelloRX 6600 MRX 6800 M
GPUNavi 23Navi 22
Stream processors20482560
Tipo di memoria8 GB GDDR612 GB GDDR6
Bus128-bit192-bit

La stessa si andrebbe ad affiancare a RX 6800 M, un prodotto che non è molto dissimile a una RX 6700 XT in versione low power, insomma in ambito notebook soluzioni estremamente convincenti e dotate di un quantitativo di ram, una discriminante in tale ambito, più che adeguato per il presente e per il futuro.

RX 6600 M ne rappresenta l’equilibrio più interessante e crediamo si vedrà abbinata a diverse soluzioni mobile, dinamica non accaduta con la serie 5000.

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti