Forse in arrivo RTX 4080 ti.

by Patrick Grioni
0 comment 508 views

Un tempo la serie X80 ti rappresentava il meglio dell’offerta Retail delle varie generazioni Nvidia, mentre i modelli Titan erano destinati all’utenza HALO, cioè coloro che non badavano, sostanzialmente, a spese.
Come sappiamo RTX 4080, il modello attualmente sul mercato, è basato su chip AD103, una versione specificatamente pensata SOLO per questo modello di GPU, con RTX 4090, invece, dotato del più potente AD102, mentre RTX 4070 e relativa Ti, due versioni differenti di AD104.

Pare che a inizio 2024 Nvidia preveda l’uscita di una nuova versione di RTX 4080, la blasonata Ti, ed essa pare sarà basata su AD102, ma il dato più importante è che si parla dello stesso prezzo o target di RTX 4080 attualmente sul mercato: in sostanza potrebbe essere una versione limitata in TDP della sorella maggiore, e sempre potenzialmente potrebbe essere una candidata assolutamente incredibile per eventuali sperimentazioni di Overclock per pareggiare, o avvicinarsi, a una reale 4090.

Per capire la portata dell’eventuale upgrade bisogna comprendere come il chip passerebbe da 379 mm2 di dimensione (AD 103) a ben 608 mm2 (AD102), nessuna informazione sul Bus, nvidia potrebbe limitarlo a 256 bit e 16 GB di ram, o puntare a una via di mezzo col bus a 320 bit per 20 GB (opzione più probabile), anche il numero di cuda cores abilitati è un mistero, di certo vista la scelta di AD102 si andrà oltre i 10240 (attuale limite di AD 103).

Ovviamente una posizione di prezzo analoga a 4080 prevederà un riassetto anche dei prezzi degli altri modelli, inoltre tale mossa potrebbe essere frutto e risposta al ipotetico refresh di Navi 3X che dovrebbe avvenire a fine anno con potenziali modelli RX 7950 XT e RX 7950 XTX, non crediamo che tale ottimizzazione toccherà le appena lancia RX 7700 XT e RX 7800 XT.

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti