AMD AFMF, gli ultimi driver risolvono diversi problemi

by Vincenzo Gentile
0 comment 491 views

Con l’aggiornamento 23.30.13.05 del 7 Dicembre (Driver Beta) a quanto pare AMD sarebbe riuscita a sistemare tutta una serie di problemi presenti con il FSR3, in particolar modo andando a mitigare i vari problemi di stuttering e frame pacing (miglioramenti questi introdotti già parzialmente con la release WHQL che ha portato il supporto per Avatar Frontiers of Pandora).

Allo stato attuale i giochi che supportano il Fluid Motion Frame, a distanza di pochi mesi dal lancio, sono già tre e sono tutti titoli di un certo rilievo, tra i quali appunto figura il già citato nuovo Avatar targato Ubisoft.

Il AFMF attualmente è una tecnologia abilitata per game (quindi come per i casi precedenti con FSR2 o DLSS) o può essere abilitato direttamente tramite Driver (versione questa più affetta da problemi di Frame Pacing) e proprio per poter risolvere i problemi il prima possibile AMD sta lanciando diversi driver che possano patchare il tutto, il prima possibile.

Ricordiamo che tale branch non sarà aggiornabile in automatico come quelli ufficiali, richiede quindi installazioni specifiche in caso di update.

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti