Morto Paul Haddad, doppiatore di Leon in Resident Evil 2

Il cheating gaming è un gateway per l’hacking?
17 Aprile 2020
Primi drivers Nvidia DX12 ultimate
17 Aprile 2020

Morto Paul Haddad, doppiatore di Leon in Resident Evil 2

Paul Haddad, storico doppiatore di Leon S.Kennedy, uno dei protagonisti dell’originale Resident Evil 2 (1998) è morto il 16 Dicembre, all’età di 57 anni. La notizia della sua scomparsa è trapelata il giorno stesso tramite i canali online, fra cui quello Twitter di Resident Evil Wiki.

Non sono ancora note le cause della morte, sebbene negli ultimi anni, tramite il suo canale YouTube personale, l’attore avrebbe dichiarato apertamente di essere affetto da un cancro alla gola, rimosso poi chirurgicamente.

Divenuto famoso nell’ambito dei videogiochi a causa del suo storico doppiaggio di Leon S.Kennedy, Paul Haddad ha anche partecipato ad alcune opere teatrali. Inizialmente studente di recitazione alla McGill University, Paul si è successivamente diplomato alla Theatre School of Canada, nel 1988. Fra alcuni dei suoi ruoli spiccano la voce inglese di Quicksilver nella celebre serie X-Men degli anni 90 e quello dell’orca Willy nella serie di film Free Willy. In ambito gaming, oltre al suo storico doppiaggio in Resident Evil 2, ha fatto parte anche del cast di Daymare 1998, studio italiano che ricordiamo aver dato inizio al remake di Resident Evil 2, con un progetto fan made successivamente chiuso da Capcom.

Zethras Gorgoth
Zethras Gorgoth
Ho iniziato la mia "carriera" nel gaming con il primo Super Mario Land per Gameboy, e da allora non mi sono più fermato. Per molto tempo sono stato un giocatore console, e sono passato al gaming su pc nel 2014 con Skyrim. Le mie passioni sono il modding, l'assemblaggio di pc e i giochi di azione, avventura, rpg e horror.
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti