Cpu News

Amd lancia R3 3300x e 3100

Forse tra i due processori gaming più interessanti usciti ultimamente, R3 3300X e 3100, hanno due topologie differenti con la versione di fascia più bassa dotata di 2 CCX da 2 cores, che soffre di una maggiore latenza e della cache condivisa, contro un 3300X dotato di 1 solo CCX popolato da 4 cores, che grazie a un design più semplice offre strutturalmente performance più elevate.

Ovviamente non cambia solo questo tra le due soluzioni, visto il divario di frequenza di 400 mhz in modalità turbo e 200 mhz di base, conquistando de facto la fascia media con una combinazione, con le recenti mainboard B550, che rischia veramente di spopolare.

Una piccola previe delle performance:

TestR3 3100R3 3300XI3 9100FI5 9400F
Cinebench R15 single180205175180
Cinebench R15 multi10181132660990
Cinebench R20 single449503413426
Cinebench R20 multi2354259416242374
Kingdom Come Deliverance (1920×1080)60,6 fps72,4 fps52,8 fps68,5 fps
Battlefield 5125,8 fps144,7 fps116,7 fps124,9 fps
Metro Exodus67,5 fps83,4 fps66,1 fps82,7 fps

E’ evidente come la miglior configurazione di R3 3300X consenta di installarsi in un ambito, a livello di performance pure, molto interessante in diversi contesti: non sarà il campione di Multithreading, ma c’era da aspettarselo visto che è un 4+4, ma eccelle in single Threading e in gaming.

Il prezzo di lancio sarà di circa 110 euro per la versione 3100 e 135 euro per quella 3300x, la data da segnare, 21 maggio.
Attendiamo la risposta Intel a breve con la nuova serie I3 di decima generazione.

Potrebbe interessarti

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti