Intel, aumenti di Ipc fino al 50% con Golden Cove

Divertiamoci assemblando, iTek Spacebox Cubo
31 Maggio 2020
Primi prezzi europei di Ryzen XT
1 Giugno 2020

Intel, aumenti di Ipc fino al 50% con Golden Cove

Nuove voci di corridoio per quanto riguarda i progetti futuri Intel, soprattutto riguardo i nuovi Cores e processi produttivi che porteranno importanti migliorie all’offerta, ed evoluzioni rispetto allo stagnante panorama, in termini di IPC, che si è vissuto con Skylake.

Parliamo ovviamente di Sunny Cove su processo produttivo 10nm+ (anche se su desktop lo vederemo a 14nm+++), un Ipc migliorato del 18%, 50% in più di Cache L1, maggiore parallelismo con l’allocazione che passa da 4 a 5 vie con un aumento delle execution units da 8 a 10, che è stato per molto tempo il miglior candidato per potenziare Rocket Lake di Intel.

Si passa poi a Willow Cove, 25% di IPC in più (da Skylake), anche lui in lizza per la serie Rocket lake (non è ancora ben chiaro, infatti, quale sarà l’architettura prescelta), sempre prodotto sui 10nm+ (mobile) e, infine Golden Cove, previsto per il 2022, su nodo ottimizzato 10nm++, con un impressionante 50% di Ipc su Skylake.

CpuProcesso produttivoMiglioramento IPC da Skylake
Skylake14 nm +++0%
Sunny Cove10 nm + (14 nm+++ Desktop)18%
Willow Cove10 nm + (14 nm+++ Desktop)25%
Golden Cove10 nm ++50%

Ricordiamo che sono voci, ma in questo caso supportate da alcune evidenze, certo è curioso come Jim Keller, precedentemente responsabile dell’architettura Zen di AMD, passato ora a Intel, possa in modo così trasversale influenzare lo sviluppo Cpu dei due colossi a suon di aumenti di IPC.

In tale ambito ricordiamo che Zen 3, previsto a settembre-ottobre, almeno nelle versioni R9, pare porterà un aumento di IPC del 20% su Zen 2, quindi è presumibile, secondo noi, che Sunny Cove possa venir saltato in favore del più performante Willow Cove sul mercato Desktop.

La competizione porta anche a questo, dopo 5 anni di Skylake, ora vedremo migliori prodotti e innovazione, di nostro siamo in obbligo nel tenervi informati, quindi seguiteci nel Vault.

lordpkappa
lordpkappa
Appassionato di Pc Gaming fin dai primi 386 dove mi dilettavo a giocare al mitico Dune, per poi passare a 486 DX, il mio primo vero Pc non in prestito fu un Pentium 166 con una S3 virge. Di anni ne sono passati, la passione è rimasta la stessa. Ho scritto per carta stampata (Pc Zeta), per il web (Kataweb, Everyeye, Gamesurf), oggi amministro un gruppo di ragazzi motivati in un progetto in cui credo fermamente, Pc Gaming Vault.
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti