Micron: GDDR6X per Ampere, annuncio di HBM next

Intel Xe-HPG, la Gpu anti Ampere e RDNA.
14 Agosto 2020
Warner Bros Montreal pronta ad annunciare il nuovo Batman
16 Agosto 2020

Micron: GDDR6X per Ampere, annuncio di HBM next

Micron conferma che le future schede Nvidia Ampere, in questo caso segnalate come RTX 3090, saranno dotate di memoria GDDR6X, con un quantitativo che anticipano di 12 Gb e una banda potenziale superiore a 1 Gb/s su bus a 384 bit (19-21 Gbps)

L’annuncio ufficiale:

In Summer of 2020, Micron announced the next evolution of Ultra-Bandwidth Solutions in GDDR6X. Working closely with NVIDIA on their Ampere generation of graphics cards, Micron’s 8Gb GDDR6X will deliver up to 21Gb/s (data rate per pin) in 2020. At 21Gb/s, a graphic card with 12pcs of GDDR6X will be able to break the 1TB/s of system bandwidth barrier! Micron’s roadmap also highlights the potential for a 16Gb GDDR6X in 2021 with the ability to reach up to 24Gb/s. GDDR6X is powered by a revolutionary new PAM4 modulation technology for Ultra-Bandwidth Solutions. PAM4 has the potential to drive even more improvements in data rate.

Oltre a questo, ci sono novità anche per la futura generazione di memorie HBM (High Bandwidth Memory) che dovrebbero chiamarsi HBMnext con una banda prevista di ben 3.2 Gb/s in formati da 8 e 16 Gb (da 4 e 8 stack).

Le stesse dovrebbero fare il loro debutto per il 2022, saltando quindi sicuramente Xe-HP di Intel e probabilmente anche Arcturus classe CDNA 2 di Amd.

lordpkappa
lordpkappa
Appassionato di Pc Gaming fin dai primi 386 dove mi dilettavo a giocare al mitico Dune, per poi passare a 486 DX, il mio primo vero Pc non in prestito fu un Pentium 166 con una S3 virge. Di anni ne sono passati, la passione è rimasta la stessa. Ho scritto per carta stampata (Pc Zeta), per il web (Kataweb, Everyeye, Gamesurf), oggi amministro un gruppo di ragazzi motivati in un progetto in cui credo fermamente, Pc Gaming Vault.
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti