News Videogiochi 2

Cyberpunk 2077: va in gold, niente più ritardi.

Cyberpunk 2077 va ufficialmente in fase di Gold, anche se ai nostri tempi risulta un termine un po’ anacronistico, soprattutto su Pc, ma conferma che non ci saranno più ritardi e il 19 novembre potremo respirare le atmosfere di Night City.
Il tempo rimanente all’uscita verrà utilizzato per affinare con una patch day one l’esperienza.
Di seguito i requisiti di sistema necessari per poterlo gustare.

Da notare la necessità di usare un SSD, requisito che diventerà sempre più provante con gli assets che le nuove console e in generale le dinamiche di sviluppo stanno ammiccando di cui il titolo Cd Project potrebbe rappresentare il primo timido benchmark.

Ovviamente tali richieste (i requisiti) non tengono conto di risoluzioni superiori al Full HD ne di effetti di Ray Tracing che disegnano un’altro tipo di sfida per le nostre moderne Gpu.

Requisiti Minimi

  • Sistema operativo: Windows 7 o 10
  • Processore: Intel Core i5-3570K o AMD FX-8310
  • Memoria: 8 GB di RAM
  • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 780 o AMD Radeon RX 470
  • DirectX: Versione 12
  • Memoria: 70 GB di spazio disponibile
  • Note aggiuntive: consigliato l’uso di un SSD

Requisiti Raccomandati

  • Sistema operativo: Windows 10
  • Processore: Intel Core i7-4790 o AMD Ryzen 3 3200G
  • Memoria: 12 GB di RAM
  • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 1060 o AMD Radeon R9 Fury
  • DirectX: Versione 12
  • Memoria: 70 GB di spazio disponibile
  • Note aggiuntive: consigliato l’uso di un SSD

Potrebbe interessarti

Iscriviti
Notificami
guest
2 Commenti
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
william flipponi
william flipponi
6 mesi fa

sono sicuro che con il mio ryzen3 3300x e la mia rtx2060s sarò in grado di farlo girare in fullhd senza rinunce…chi vivrà vedrà