RX 6800 XT Red Devil, tra le custom Gpu più attese in casa AMD

Epic Games Store: ecco i prossimi giochi in regalo
19 Novembre 2020
I am Dead Review
20 Novembre 2020

RX 6800 XT Red Devil, tra le custom Gpu più attese in casa AMD

Powercolor, ormai tradizionalmente, insieme a Sapphire Nitro, si colloca al vertice dei Custom Design di ogni nuova interpretazione delle Gpu AMD.
Aveva, giorni fa, presentato un primo Teaser di quello che sarebbe stata la nuova Red Devil. quest’oggi ne scopre il profilo e apre il sipario verso un design unico, cattivissimo, tradizionalmente adornato da toni con l’eleganza del nero e la passione del rosso.

Si consce poco del prodotto finora, abbiamo la conferma del Dual Bios (Silent e OC), è evidente una nuova ingegnerizzazione dei flussi, un backplate adattato per favorire la dissipazione, un Pcb da ben 14+2 fasi, ovviamente ben superiore alla 10+2 di RX 5700 XT e ben 7 heatpipe per avere un’ottima velocità nella dispersione termica.

Non sono trascurate nemmeno le primizie del marchio, mantenute illuminate tutte le porte di connessione video, una completa gestione ARGB dei colori in grado di sincronizzarsi con il tema della mainboard, ovviamente 3 ventole di dissipazione e un corpo dissipante consistente e ben studiato che non rende disordinato l’insieme.

Purtroppo non ci sono dati riguardanti le frequenze di funzionamento, ne una finestra sicura di lancio oltre che il prezzo, che forse è il dato che a voi tutti interessa maggiormente.

lordpkappa
lordpkappa
Appassionato di Pc Gaming fin dai primi 386 dove mi dilettavo a giocare al mitico Dune, per poi passare a 486 DX, il mio primo vero Pc non in prestito fu un Pentium 166 con una S3 virge. Di anni ne sono passati, la passione è rimasta la stessa. Ho scritto per carta stampata (Pc Zeta), per il web (Kataweb, Everyeye, Gamesurf), oggi amministro un gruppo di ragazzi motivati in un progetto in cui credo fermamente, Pc Gaming Vault.
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti