RX 6700 XT e 6700 nuovi dettagli, forse prima del previsto sul mercato.

Star Citizen: gratis fino al 2 Dicembre
20 Novembre 2020
RX 6800 e 6800 XT, il debutto di RDNA2.
22 Novembre 2020

RX 6700 XT e 6700 nuovi dettagli, forse prima del previsto sul mercato.

Di Navi 22 abbiamo già parlato abbondantemente i diverse news, si tratta della Gpu mid level AMD che andrà a sostituire RX 5700 e RX 5700 XT: dotata di 40 CU (2560 stream processors), 12 Gb di ram su Bus a 192 bit, sicuramente la Ram sarà GDDR6, non si conosce per ora a che velocità (presumiamo 16 Gbps).

Considerato il Bus è logico che dovrebbe essere dotata anch’essa di un certo quantitativo di Infinity Cache, probabilmente in misura di 64 Mb (128 ne hanno le sorelle maggiori), elemento fondante che sta alla base di tutta la logica con cui è stata pensata questa nuova architettura.

Peraltro andrebbe a installarsi perfettamente in competizione con le vociferate nuove proposte Nvidia, RTX 3060 e RTX 3050 ti, entrambe su GA-106, curiosamente con lo stesso Bus e probabilmente con lo stesso quantitativo di Ram per classe: il problema sarà capirne le performance, un taglio a 40 CU con la veloce cache AMD, sulla carta, ha la prospettiva di essere notevolmente più competitiva rispetto alle Gpu GA-106, sconfinando in zona GA-104 (RTX 3060 ti e RTX 3070) con più di un’ambizione.

In questo Leak abbiamo un primo specchietto sui consumi, 186W-211W per RX 6700 XT, contro i 225W di RX 5700 XT (un vantaggio che va dal discreto all’ottimo) e 146-156W per RX 6700, contro 180W (comunque ottimo).
In termini di frequenze operative, sempre da alcune passate voci di corridoio, dovrebbero superare quello visto con RX 6800 e 6800 XT.
Le schede, almeno le reference, saranno dotate di 2 connettori 8 pins, l’uscita è stata programmata per gennaio 2021, ma ci sono voci di un possibile anticipo sui tempi comunicazione avvenuta da parte di AMD ai partner che stanno progettando i custom design.

lordpkappa
lordpkappa
Appassionato di Pc Gaming fin dai primi 386 dove mi dilettavo a giocare al mitico Dune, per poi passare a 486 DX, il mio primo vero Pc non in prestito fu un Pentium 166 con una S3 virge. Di anni ne sono passati, la passione è rimasta la stessa. Ho scritto per carta stampata (Pc Zeta), per il web (Kataweb, Everyeye, Gamesurf), oggi amministro un gruppo di ragazzi motivati in un progetto in cui credo fermamente, Pc Gaming Vault.
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti