Gpu News

In arrivo anche RX 6600 XT da parte di AMD, l’anti RTX 3060.

A quanto pare la classe media AMD non conterà solo di RX 6700 XT, prodotto che dovrebbe entrare in competizione con la relativa proposta Nvidia RTX 3070 (come peraltro è stato con la precedente generazione), ma si arricchisce anche di una nuova SKU, RX 6600 XT, sempre con 12 Gb di ram, che potrebbe essere la risposta alla recentissima RTX 3060 di Nvidia.

Questo almeno secondo il  EEC (Eurasian Economic Commission), che non garantisce assoluta certezza sulla veridicità riguardo al nuovo modello, ma è, altresì, un indizio decisamente sostanzioso.
Quello elencato è un documento presentato da Asrock, dove notiamo la presenza anche di modelli a 6 Gb di RX 6700, una possibile variante magari per OEM delle versioni retail.

Il debutto di tali soluzione pare essere previsto per marzo 2021 (più probabilmente verso la fine), il TBP dovrebbe essere di 200W secondo gli ultimi leak, 40 CU (2560 sp) per il chip full Navi 22 a scalare per gli altri modelli, il bus di 192 bit (non si hanno dettagli su Infinity Cache ma si vocifera 64 Mb) con ram GDDR6 settate a 16 Gbps.

Ci si aspetta che siano inserite nella fascia di mercato che va dai 400 ai 450 euro per 6700 XT, mentre 6600 XT probabilmente scalerà di ulteriori 100 euro: un’eventuale buona disponibilità potrebbe essere segno di un ritorno a una certa normalità tra domanda e offerta.
Noi, però, su quest’ultimo aspetto non ci aspettiamo possa cambiare molto, essendo i nodi 7nm di TSMC già al massimo della loro capacità mensile senza vedere segni di rilassamento e disponibilità vicine alla norma (se non lato CPU).

Potrebbe interessarti

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti