Microsoft completa l’acquisizione di Bethesda

by Zethras Gorgoth
0 comment 525 views

Recentemente Microsoft ha annunciato, tramite un post sul blog Xbox Wire, il completamento delle operazioni di acquisizione di ZeniMax Media, società madre di Bethesda Softworks. Con questa operazione, Microsoft si è assicurata l’inclusione nel proprio organico di ben otto studi di sviluppo, fra i quali figurano Bethesda Game Studios, id Software, ZeniMax Online Studios, Arkane, MachineGames, Tango Gameworks, Alpha Dog e Roundhouse Studios.

Sicuramente entro la fine dell’anno Microsoft condividerà col pubblico i propri piani per quanto riguarda i nuovi team di sviluppo acquisiti, ma nel frattempo la software house non si è scordata dei propri utenti. Per celebrare l’avvenuta acquisizione, infatti, nel corso della prossima settimana alcuni giochi Bethesda saranno aggiunti al catalogo dell’Xbox GamePass. E laddove siamo pressochè sicuri che uno dei giochi più apprezzati di Bethesda, ovvero Skyrim, farà parte del novero, naturalmente nella sua versione rimasterizzata, altrimenti conosciuta come Special Edition, non possiamo non domandarci quali altri titoli saranno inclusi all’interno del pacchetto. La serie di Fallout potrebbe essere una buona candidata, ma anche i due Dishonored potrebbero, ad onor di logica, essere inclusi. Voi cosa ne pensate? Condividete i vostri pensieri e ipotesi qua sotto e sulla nostra pagina Facebook.

Da PC Gaming Vault è tutto, restate connessi per altre novità!

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti