Meteor Lake, Intel sui 7nm già a partire da Q2 2021

by Patrick Grioni
0 comment 708 views

Basata su architettura modulare e nodo a 7nm EUV, Meteor Lake, la presunta 14 esima architettura intel (che seguirà Alder Lake e Raptor Lake) avrà il primo Tape-in nel corso del Q2 2021, con disponibilità per prodotti consumer nel 2023.

We are moving rapidly through 7nm process maturity, with a simplified process and increased EUV. The compute tile for Meteor Lake, a breakthrough 2023 client processor, will tape in next quarter.

Pat Gelsinger 

Non è dato sapere su che configurazione di cores sarà basato, mentre pare probabile che Raptor Lake (2022 ancora a 10nm) manterrà quanto vedremo a settembre con Alder Lake, cioè 8 Big Cores e 8 Small Cores: a differenza del passato, il socket LGA1700 pare che farà da supporto a tutte le nuove CPU della generazione Chiplet/Tile e solo con Lunar Lake ne vedremo il successore.

Ci preme ricordare come il processo a 10nm Intel in realtà offra una densità di transistor superiore a quella ottenibile con i 7nm TSMC e come, in futuro, probabilmente, avremo un rapporto simile tra 7nm Intel e i futuri 5nm TSMC.
Questo non implica che sia migliore in linea generale a quanto prodotto da TSMC, ma che per alcuni aspetti la nomenclatura sia de facto poco significativa.

A differenza del passato è evidente la spinta Intel verso un recupero di competitività a livello Cpu Desktop, con importanti progressi che ricordano in qualche modo gli anni d’oro della competizione informatica serrata: AMD non starà certo a guardare con AM5 previsto per fine anno e il vociferato step ottimizzato dell’architettura Zen 3, per poi passare l’anno successivo ai 5nm e Zen4.

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti