Samsung e le Ram DDR5 da 512 Gb

by Zethras Gorgoth
0 comment 257 views

Per quanto il titolo possa sembrare fuorviante, possiamo assicurarvi che avete letto e compreso perfettamente. Le ram DDR5 inizieranno ovviamente ad arrivare sul mercato in concomitanza con l’arrivo dei processori AMD Zen4 e degli Intel Alder Lake, indicativamente verso la fine del 2021 e inizi 2022. Sebbene alcuni produttori abbiano già mostrato alcune idee per le proprie soluzioni DDR5, Samsung è riuscita a stupire tutti annunciando un banco di memoria ram dalla capacità a dir poco sorprendente: 512 Gb in un solo stick. E, di nuovo, non è un errore di battitura.

Questo risultato sorprendente sarebbe ottenuto sovrapponendo otto strati da 16gb l’uno sopra l’altro sul modulo. Con il processo HKMG, inoltre, le possibilità di leak di memoria sono drasticamente ridotte, ed i consumi dovrebbero essere ridotti del 13% all’avvio. Altro dato significativo da tenere in considerazione è l’ampiezza della banda, che dovrebbe raddoppiare quella attualmente a disposizione delle ram DDR4, portandosi in tal mondo ad un sorprendente valore di 7,200 Mb/s.

Tuttavia, è difficile che queste ram rappresentino un’opzione per il mercato consumer, in quanto stando alle parole della stessa Samsung sono ideate per essere utilizzate sulle workstation e per essere ideali in operazioni che richiedono un massiccio utilizzo di banda di calcolo. Per quanto riguarda il lato consumer, è lecito aspettarsi che verrà proposta un’alternativa da 32gb nel prossimo futuro.

Certamente 512 Gb di ram sono un valore impressionante, ben distante da ciò che chiunque nella fascia consumer possa mai necessitare, e ovviamente è più che lecito aspettarsi che il prezzo di questo modulo di ram sia a dir poco astronomico. Tuttavia non è così inverosimile pensare che, in futuro, si arrivi anche a queste soglie per il mercato consumer, data la continua evoluzione dell’ambito hardware, soprattutto tenendo in considerazione i requisiti sempre più esosi dei videogiochi moderni. Noi crediamo che, anche volendo considerare questa un’opzione per l’avvenire, si tratti di un futuro molto, molto lontano, in quanto solo ora i 16 Gb stanno iniziando a diventare uno standard in ambito gaming, mentre chi utilizza il pc in produttività inizia a necessitare dei 32 Gb, comunque molto lontani dai 512 Gb proposti da Samsung. Voi cosa ne pensate? Diteci la vostra.

Da Pc Gaming Vault è tutto, restate connessi per altre novità!

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti