Bloober Team non è più sul mercato

by Zethras Gorgoth
0 comment 267 views

Differentemente da quanto era stato precedentemente dichiarato, Bloober Team non sembra più essere interessata a vendere e, di conseguenza, non è più sul mercato. La notizia in questione è stat successivamente riportata dal sito polacco bankier.pl/. Secondo la dichiarazione rilasciata da Blooper Team, sembrerebbe che la motivazione per questo cambio di rotta sia da ricercare nel rischio che l’operazione vada a ledere gli obiettivi globali della compagnia. Di seguito potete leggere l’annuncio rilasciato dalla Software House

The company decided not to continue talks with potential financial and industry investors interested in taking over a majority stake in the company due to the high risk of losing its overarching strategic goals. At the present stage, it would be inconsistent with the organizational culture and would significantly limit the company’s value growth potential in subsequent years, especially taking into account the projects implemented and planned by it.

Moreover, the company, having free financial resources, has the opportunity to make investments aimed at increasing its fundamental value. Therefore, the company’s management board is considering investing in companies complementary to the issuer’s activities in order to increase its production and sales capabilities. The management board of the company also decided to recommend to shareholders to transfer the company’s listing to the main market of the Stock Exchange within the time limit enabling the first listing in 2022.

Pare, insomma, che Blooper Team abbia ancora molto da dire e che, soprattutto, sia decisa a mantenere una sorta di identità personale. La cosa di certo non dovrebbe sorprendere nessuno, soprattutto se si pensa che The Medium, sviluppato dalla stessa Blooper Team, è riuscito a rientrare totalmente dei costi di sviluppo e marketing in appena due giorni, per una cifra di circa 7 milioni di euro.

Come se ciò non bastasse, recenti rumor sembrano suggerire che la software house sia al lavoro su un capitolo di Silent Hill per conto di Konami. Anche questo in realtà non dovrebbe sorprendere nessuno, in quanto già con The Medium si è vista una collaborazione fra il team polacco e Akira Yamaoka, storico compositore delle colonne sonore della serie Konami. Inoltre è stato lo stesso Piotr Babieno, CEO di Blooper Team, a suggerire che lo studio sarebbe al lavoro su un progetto in collaborazione con “un publisher molto importante

Da PC Gaming Vault è tutto, restate connessi per altre novità!

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti