AMD Ryzen 9 5900 e Ryzen 7 5800 disponibili, ma solo sul mercato OEM.

by Francesco Viscardi
0 comment 252 views

Dopo un attesa, più che lunga, prima di vedere sul mercato fisico le nuove CPU AMD Desktop
(Serie 5 – ZEN 3), non mancano le sorprese da parte della casa di Sunnyvale! Siamo partiti con un lancio a metà Gennaio 2021 che comprendeva tutta la gamma AMD di nuova generazione e presentata in pompa magna, ma con una disponibilità limitata, che caratterizza tutto il mercato hardware da un anno a questa parte, ora gli utenti si trovano davanti ad un altro ostacolo!

Le tanto attese CPU Ryzen 9 5900 e Ryzen 7 5800, di fascia più bassa rispetto alle sorelle di serie X ma con un consumo nettamente inferiore, verranno rilasciate sul mercato utente (per il momento speriamo sia una soluzione ”starter”, da parte dell’ azienda) solo su configurazioni pre-assemblate (OEM) e quindi non disponibili per un acquisto singolo.

Le voci su questo tipo di marketing si rincorrevano da tempo, ma chiedersi il perchè di questa scelta è abbastanza difficile, visto che stiamo parlando di un prodotto su cui inizialmente AMD , in fase di lancio, aveva puntato tantissimo per soddisfare tutti gli utenti, ma evidentemente i progetti sono cambiati.

DELL infatti ha presentato due nuovi prodotti, in assoluta esclusiva Desktop-Gaming, della serie ALIENWARE AURORA – Ryzen Edition, che monta in effetti le due soluzioni di casa AMD, oggetto di questa nostra indagine e quindi abbiamo trovato la conferma definiva.

Nel dettaglio vi proponiamo le uniche soluzioni OEM, disponibili attualmente sul mercato e targate DELL, per avere nelle mani queste CPU AMD:

Guardiamo però, sulla nostra lente d’ingrandimento, i dettagli:

Ryzen 9 5900

  • Processo Produttivo 7nm
  • Core/Thread 12/24
  • Frequenza Base 3,0 GHz
  • Frequenza Boost 4,7 GHz
  • Cache L3 64MB
  • Supporto DDR4 3200, PCI-E 4.0
  • TDP 65W

Ryzen 7 5800

  • Processo Produttivo 7nm
  • Core/Thread 8/16
  • Frequenza Base 3,4 GHz
  • Frequenza Boost 4,6 GHz
  • Cache L3 32MB
  • Supporto DDR4 3200, PCI-E 4.0
  • TDP 65W

Analizzando i prezzi di casa Dell, non siamo riusciti a capire quello reale della singola CPU, ma si puo’ ipotizzare una differenza di costo (al ribasso) tra la serie X e quella “liscia”, sbilanciandoci su un -250 Euro per il 5900 e -130 Euro per il 5800 basandoci sui prezzi di listino di casa AMD.

Amici del Vault! Le domande sono tante, ma attualmente confermiamo quanto detto sopra. Noi rimaniamo con le antenne alzate e appena queste CPU saranno disponibili singolarmente sul mercato, non mancheremo come sempre di aggiornarvi!

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti