Epic Games Store: Ecco i giochi gratis della settimana

by Lorenzo Ugolini
0 comment 453 views 2 minuti lettura


Come ogni settimana, torna la nostra rubrica con i giochi gratis di EGS
. Questa volta, sono ben 3 i giochi gratis, un ritorno al passato quando le regalie di Epic erano sempre sostanziose anche in numero.

Deponia: The Complete Journey è un’avventura grafica meravigliosa, sviluppata e pubblicata da
Daedalic Entertainment, un asset vecchio stile ma piacevolissimo, con una estetica e una tematica di fondo decisamente importante.
Quello che, però, conquista è la comicità paradossale di Rufus, mista a un certo poco acume.

Spazzatura, spazzatura e ancora spazzatura. La vita su Deponia, il pianeta-spazzatura, è tutto tranne che una passeggiata al parco. Non c’è da sorprendersi, quindi, che Rufus ne abbia abbastanza e che abbia escogitato un ridicolo piano dopo l’altro per scappare da quel luogo sconfortante.

Quando Rufus, durante uno dei suoi tentativi di lasciarsi Deponia alle spalle, conosce Goal, non solo si innamora perdutamente della bellissima ragazza proveniente da Elysium, ma per sbaglio la spinge giù dalla sua comoda navicella spaziale e la fa cadere nel desolato pianeta-spazzatura. Questo incidente dà vita a nuovo e brillante piano: deve riportare Goal a Elysium, la città galleggiante, e nel contempo, può anche impersonare il suo trasandato fidanzato Cletus, che, per qualche strana ragione, è la copia sputata di Rufus. E così, inizia un’eccitante avventura…
Riempita di massimi punteggi e premi, la trilogia di Deponia, creata dagli sviluppatori di Edna&Harvey: The Breakout, The Whispered World e Memoria, è riuscita a raggiungere lo status di cult quasi istantaneamente. Grazie alla sua storia frizzante, personaggi simpatici, dialoghi esilaranti e un misto di commedia e puzzle finemente creata, Deponia è godibile sia per giovani che per adulti. Unisciti a Rufus nei suoi elettrizzanti viaggi, per la prima volta in edizione completa con molte nuove caratteristiche, che non saranno solamente uno spasso per i fan dell’avventura hardcore, ma anche ai nuovi del genere.

Ken Follett’s The Pillars of the Earth è anch’essa un’avventura grafica sviluppata sempre da Daedalic Entertainment, con una sceneggiatura che si rifà al libro di Ken Follett, “I Pilastri della terra”, anche in questo caso estetica raffinata e narrativa la faranno da padrone, in un viaggio (non troppo lungo) nel medioevo inglese.

Inghilterra, dodicesimo secolo: in un’epoca di grande povertà e guerra, un piccolo villaggio inizia a costruire una cattedrale per ottenere ricchezza e sicurezza per la sua gente. In una lotta per la sopravvivenza, vite e destini si intrecciano. Il frate Philip diventa priore della piccola abbazia di Kingsbridge. Contemporaneamente un ragazzo di nome Jack viene allevato nei boschi dalla sua madre fuorilegge. Il suo apprendistato come muratore getterà le fondamenta verso un futuro da rinomato mastro costruttore. Insieme con la nobildonna decaduta Aliena, Jack e Philip iniziano la costruzione di una delle cattedrali più grandi che l’Inghilterra abbia mai visto.

The First Tree, infine, è una particolarissima avventura, sviluppata e pubblicata da David Wehle, uno scenario quasi duale, che racconta due viaggi, anche in questo caso dai significati non banali.

The First Tree è un gioco di esplorazione in terza persona incentrato su due storie parallele: quella di una volpe in cerca dei suoi cuccioli perduti e quella di un figlio che recupera un legame con il proprio padre in Alaska. I giocatori controllano la volpe attraverso uno splendido e commovente viaggio in un crescendo verso la sorgente della vita, che forse porterà a comprendere la morte. Lungo il percorso i giocatori possono scoprire oggetti e storie relativi alla vita del figlio, che si intreccia con il viaggio della volpe verso il Primo Albero.

Il nostro appuntamento settimanale finisce qui, speriamo che il gioco in regalo sia di vostro gradimento. Vi ricordiamo di rimanere sintonizzati con noi per ulteriori News a tema Hardware e Software.

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti