Stalker 2, novità e nuovi screenshot

by Patrick Grioni
0 comment 129 views

GSC GameWorld è la software house che tra mille difficoltà sta cercando di portare in porto il progetto Stalker 2, uno dei titoli più attesi e anticipati dall’utenza Pc che, probabilmente, rappresenterà il nuovo benchmark grafico della piattaforma.

Il team è diviso in due sezioni attualmente, 130 programmatori hanno deciso di restare in Ucraina, alcuni dei quali arruolati nel fronte per difendere il paese, mentre la maggior parte (200 persone) sono state spostate a Praga, che è diventato il nuovo ufficio di coordinamento, quindi non sorprende lo slittamento della data di rilascio nel corso del 2023.

Il gioco sarà mosso da Unreal Engine 5 e avrà come ambientazione i dintorni della centrale di Chernobyl con dinamiche, come il predecessore, non lineari e un gusto marcato verso l’esplorazione (spesso solitaria) e i mutamenti dell’ambientazione con anomalie e antagonisti caratterizzati da un motion capture totale, sia per corpi che visi.

Confermato il supporto a Ray Tracing.

Sono disponibili alcuni nuovi screenshots che confermano una resa molto vicina alla serie Metro (il che lo considero un bene) e una cura al dettaglio e agli effetti di luce, come sempre, di notevole impatto.

Amici del Vault è tutto, vi ricordiamo che per restare aggiornati potete seguirci sul nostro gruppo Facebook, qua sotto nei commenti o sul nostro gruppo Telegram.

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti