7700 XT primi riscontri su 3Dmark Timespy

by Patrick Grioni
0 comment 621 views

Sarebbero circa 17000 i punti in grado di totalizzare in 3Dmark Timespy (GS) da parte della più interessante delle schede di media gamma AMD, RX 7700 XT in uscita il 6 di settembre.

Come si colloca rispetto all’attuale panorama GPU? Sicuramente lo stacco da 6700 XT e anche 6750 XT è abbastanza consistente, mentre non è impossibile trovare custom di RX 6800 arrivare a questi livelli (ricordiamo che non vi saranno modelli reference di RX 7700 XT).

Dai nostri test diretti, invece, 6800 XT è su un altro livello rompendo il muro dei 19000 punti, più vicina in questo particolare scenario RTX 3080, che in ambito raster pare soffrire di più delle controparti rosse: non vi sono indicazioni a livello Ray Tracing, ci aspettiamo che possa collocarsi, viste le ottimizzazioni presenti in RDNA3, più vicina a RX 6800 XT.

Ricordiamo che RX 7700 XT sarà mossa da Navi 32 XL da 346 mm2, sarà dotata di 54 CU, 54 RA di seconda generazione, così come 108 unità IA ancora non sfruttate, su bus a 196 bit con 12 GB di ram GDDR6, come abbiamo manifestato QUI il suo problema sarà il prezzo troppo vicino a RX 7800 XT, consigliato in Italia di 489 euro, anche se attualmente con la promozione che consente di avere il videogioco Starfield in omaggio.

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti