Pc Building Simulator si espande verso gli Esports.

Game Pass non cambia nome, Microsoft chiarisce.
4 Agosto 2020
Nuovi dati di vendita per Resident Evil 3 Remake
4 Agosto 2020

Pc Building Simulator si espande verso gli Esports.

Disponibile su Steam la nuova espansione del popolare simulatore di assemblaggio PC Building Simulator, autentica chicca per tutti gli appassionati di Hardware che possono sbizzarrirsi nelle più varie configurazione e apprezzare il valore sia estetico che pratico delle loro idee.

Con l’espansione dedicata agli Esports troveremo una interessante modalità spiccatamente gestionale che arricchirà enormemente l’esperienza :

PC Building Simulator Esports Expansion offre una nuova campagna di almeno 12 ore.
Inizia l’avventura in un team modesto e comincia la scalata al vertice, esaudendo le richieste sempre più esigenti di giocatori, sponsor e manager. Gestisci l’attrezzatura della squadra, utilizza i componenti degli sponsor nel modo corretto e mantieni la calma quando, proprio nel giorno della competizione, qualcosa finisce per andare irrimediabilmente storto.
Trascorri la settimana nella tua officina, gestendo le email degli sponsor e dei manager, senza dimenticare le richieste dei giocatori via smartphone. Ottieni introiti aggiuntivi completando lavoretti extra su richiesta, ma non perdere di vista l’obiettivo principale: assicurarti che l’attrezzatura della squadra sia perfetta per la grande sfida del sabato.
Quando arriva la giornata di gara, imposta e cura gli ultimi dettagli dei PC della squadra dietro le quinte, soddisfa gli ultimi vezzi dei giocatori più seccanti e assicurati che gli sponsor siano sempre felici guardando le tue build.
Lavora velocemente per completare tutti gli incarichi dell’ultimo minuto prima che si alzi il sipario e inizi la competizione.

Il gioco si trova attualmente in sconto su Steam al 50% del prezzo iniziale (promozione che durerà dal 4 all’8 Agosto) l’intero pacchetto, compresa espansione, sarà acquistabile a soli 9,89 euro.

Di seguito i requisiti, in verità, non certo sfidanti:

Minimi


  • Sistema operativo: Windows 7 o superiore
  • Processore: Intel Core i5-2500K o AMD Athlon X4 740
  • Memoria: 8 GB di RAM
  • Scheda video: GeForce GTX 660 (2048 MB) o Radeon R9 285 (2048 MB)
  • DirectX: Versione 9.0
  • Memoria: 1 GB di spazio disponibile
  • Scheda audio: DirectX compatibile

Insomma, un’esperienza nuova, ma di certo l’arte dell’assemblaggio, l’estetica relativa, i test che si possono fare a riguardo vedendo realizzate le proprie idee prima di procedere all’acquisto, sono tutti motivi validi per pensare di privarsi di 10 euro.

lordpkappa
lordpkappa
Appassionato di Pc Gaming fin dai primi 386 dove mi dilettavo a giocare al mitico Dune, per poi passare a 486 DX, il mio primo vero Pc non in prestito fu un Pentium 166 con una S3 virge. Di anni ne sono passati, la passione è rimasta la stessa. Ho scritto per carta stampata (Pc Zeta), per il web (Kataweb, Everyeye, Gamesurf), oggi amministro un gruppo di ragazzi motivati in un progetto in cui credo fermamente, Pc Gaming Vault.
Iscriviti
Notificami
guest
3 Commenti
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Zethras Gorgoth
3 mesi fa

Un gioco che mi ha sempre attirato parecchio, anche se mi spaventa un po’ il numero delle espansioni che possiede e la paura che sia troppo monotono….magari però questa svolta un po’ più gestionale potrebbe anche renderlo più interessante