XCloud in arrivo il 15 Settembre

Intervista con il Modder: Tech Cave, elegante modellatore.
5 Agosto 2020
Halo: the master chief collection si aggiorna
6 Agosto 2020

XCloud in arrivo il 15 Settembre

Il 15 settembre sarà disponibile la open beta di Project X Cloud, la piattaforma di Cloud gaming di Microsoft la cui sottoscrizione al servizio sarà inclusa con il GamePass Ultimate.
L’annuncio viene da Microsoft stessa la quale, mediante i suoi canali social ed un trailer di lancio su Youtube, è orgogliosa nel confermare l’arrivo della sua piattaforma di cloud gaming in ben 22 paesi del mondo con un parco titoli che presenterà oltre 100 giochi disponibili fin dal lancio.
L’Italia non è esclusa e, connessione permettendo, anche noi potremmo usufruire di tale servizio fin dal suo approdo nel mercato.

Una delle feature più interessanti del nuovo servizio proposto dalla casa di Redmond, è che tutti i titoli first party Xbox saranno giocabili fin dal day one su XCloud e, a detta di Microsoft stessa, manterranno un’esperienza identica a quella che si potrebbe vivere su pc o console.

Lo scopo di tale piattaforma è quello di garantire ai videogiocatori un’esperienza continua, ovunque essi si trovino.
Grazie a questo servizio di cloud gaming, potremmo decidere di poter iniziare una partita su pc o xbox e di poter continuare successivamente la nostra avventura su un qualsiasi altro dispositivo mobile da noi posseduto.
L’introduzione di questo nuovo concetto di “gaming” apre a numerosi nuovi scenari, portando il videogiocatore a riscoprire l’aspetto sociale del videogioco, un aspetto che fin’ora ha rappresentato il punto di forza delle console portatili e degli ibridi di casa Nintendo.

Il lancio in versione Beta della piattaforma è dovuto dal fatto che il servizio cloud deve ancora ampliarsi ed espandere la propria infrastruttura per rendere l’esperienza il più accessibile ai milioni di giocatori presenti in tutto il mondo.

Per poter usufruire del servizio sarà necessario scaricare, sui nostri tablet e smartphone, la nuova app Xbox Game Pass, la quale sarà rilasciata sempre il 15 settembre su Samsung Galaxy Store e Google Play Store. Al momento non ci sono indicazioni ufficiali sulla possibile distribuzione del servizio su dispositivi iOS.

Microsoft ha infine svelato una serie di dispositivi su licenza, sviluppati in stretta collaborazione con Razer, PowerA, 8BitDo e Nacon.
Nonostante l’imminente arrivo sul mercato di tali device, XCloud sarà accessibile anche a coloro che posseggono i controller dell’attuale generazione videoludica.

Paolo Esposito
Paolo Esposito
Appassionato di gaming e hardware ma al contempo affamato di conoscenza! Il mondo dei videogiochi ha sempre rappresentato per me un'opportunità per evadere dalla quotidianità. Nasco come giocatore console con la mia prima playstation due slim e nel 2014, dopo aver provato decine di console e dopo esser passato per diverse generazione videoludiche, decido di cambiare piattaforma e avvicinarmi al mondo PC. Il mio primo PC ha rappresentato per me uno strumento immenso che mi ha permesso di conoscere i videogiochi competitivi e, più recentemente, il mondo della programmazione e della post produzione video. Credo fortemente nel progetto PC Gaming Vault e sono felicissimo di farne parte!
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti