Ryzen 4000, diverse novità, spunta il 10 core.

by Patrick Grioni
2 comments 160 views

Nuove interessanti, possibili, indiscrezioni sulle Cpu Zen 3, che potenzieranno la serie 4000 Amd, in uscita, secondo la stessa Lisa Su, nel 2020.
Le indiscrezioni provengono direttamente da 1usmus, che ha scovato nel microcodice AGESA 1.0.8.1 indicazioni per una possibile Cpu Amd da 10 Cores, che si pone in diretta concorrenza, a parità di unità di elaborazione, con I9 10900K.

Come sarà la topologia dello stesso è facilmente prevedibile: 2 CCX da 5 cores ognuno, visto che il singolo modulo ne può contenere al massimo 8.

Conferme, invece, per quanto riguarda la modalità di gestione della frequenza per Cores, che configura una flessibilità molto più marcata all’architettura in grado di meglio, grazie al “Curve Optimizer” , regolare i carichi.

Una gestione simile, insomma, alla decima generazione Intel, che con XFR potrebbe trovare il connubio ideale per spremere adeguatamente la Cpu, ma che allo stesso tempo dona a chi vuole spingersi fuori specifica, uno strumento in più per sfruttare ogni singolo Mhz e non pregiudicare la stabilità.

Infine buone nuove anche sul supporto Ram, con l’IF che probabilmente potrà supportare frequenze maggiori e quindi potenzialmente sfruttare moduli più rapidi, ipotizziamo dai 4000 Mhz in su, dove la serie 3000 offriva il meglio in un range dai 3600 Mhz ai 3800 mhz.

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
2 Commenti
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Ninjtsu Shirai Ryu
Ninjtsu Shirai Ryu
1 anno fa

Bisogna vedere quanto si può spingere, mi auguro almeno sui 5.0 Ghz