Ryzen 5000, Amd raccomanda moduli Ram da 4000 Mhz.

SEGA festeggia i 60 anni di attività: ecco i regali
16 Ottobre 2020
Sisoftware Sandra Benchmark, test di Ryzen 5000 nel database.
17 Ottobre 2020

Ryzen 5000, Amd raccomanda moduli Ram da 4000 Mhz.

Un aspetto di Ryzen 5000 che durante la presentazione dell’8 ottobre non è stato approfondito da AMD è sicuramente quello inerente il memory controller e un dettaglio sulle migliorie introdotte nella nuova architettura Zen 3.

Tramite un Leak (adesso rimosso) proveniente dal sito Technopat, abbiamo un primo scorcio di quello che potrebbe essere la resa e quali influenze potrebbe avere nell’economia delle performance dei nuovi modelli AMD.

Scopriamo quindi che, in regime di overclock (ricordiamo che Zen 3 supporta ufficialmente ram DDR4 fino a 3200 Mhz), si passa dai moduli a 3800 mhz a quelli a 4000 Mhz, per mantenere il rapporto tra FCLK, UCLK e MCLK a 1:1:1, condizione ideale per sfruttare al meglio e ottenere i riscontri più soddisfacenti dal processore.

Tutto questo cosa comporterà sul lato pratico? Che se supportato da una buona latenza tra i componenti dell’architettura chiplet (40 ns sarebbe un buon target) si colma anche quella lacuna in ambito memory side che si è vista in titoli quali Farcry 5 e Deus Ex, e l’inclusione proprio del primo nella presentazione dell’8 ottobre ci fa pensare che AMD sia ben consapevole dei traguardi raggiunti.

lordpkappa
lordpkappa
Appassionato di Pc Gaming fin dai primi 386 dove mi dilettavo a giocare al mitico Dune, per poi passare a 486 DX, il mio primo vero Pc non in prestito fu un Pentium 166 con una S3 virge. Di anni ne sono passati, la passione è rimasta la stessa. Ho scritto per carta stampata (Pc Zeta), per il web (Kataweb, Everyeye, Gamesurf), oggi amministro un gruppo di ragazzi motivati in un progetto in cui credo fermamente, Pc Gaming Vault.
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti