News Videogiochi

Cyberpunk 2077: il Ray Tracing tramite DXR per tutte le Gpu compatibili.

Cyberpunk 2077 supporterà il Ray Tracing tramite DXR e quindi anche tutte le Gpu AMD serie 6000, in uscita il 18 novembre, potranno abilitare tali effetti: ricordiamo che il titolo è stato rimandato nuovamente al 10 dicembre come da nostra precedente news.

Curiosamente, e senza pregiudizio di smentita, la notizia arriva da Nvidia stessa in una intervista rilasciata a Wccftech.

Cyberpunk 2077 uses the industry standard DirectX Ray Tracing API. It will work on any DXR-compatible GPU. Nothing related to Cyberpunk 2077 ray tracing is proprietary to NVIDIA.

Brian Burke, NVIDIA PR Gaming Technology

Ovviamente, come è da sempre successo nel mercato, lo standard condiviso fa contenti un po’ tutti, anche se spesso non è arricchito da ottimizzazioni specifiche: confermiamo, inoltre come tutti i titoli compatibili DXR saranno gestiti dalle nuove Gpu AMD con lo stesso parco di effetti presenti nell’estetica offerta dalla concorrenza.

Ricordiamo, infine, che soli 3 titoli utilizzano estensioni proprietarie Nvidia, sotto API Vulkan: Quake II RTXWolfenstein: Youngblood, JX3.

Ricordiamo, infine, i requisiti del futuro Cyberpunk 2077 sperando in una reale uscita per questo dicembre.


Requisiti Minimi


  • Sistema operativo: Windows 7 o 10
  • Processore: Intel Core i5-3570K o AMD FX-8310
  • Memoria: 8 GB di RAM
  • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 780 o AMD Radeon RX 470
  • DirectX: Versione 12
  • Memoria: 70 GB di spazio disponibile
  • Note aggiuntive: consigliato l’uso di un SSD

Requisiti Raccomandati


  • Sistema operativo: Windows 10
  • Processore: Intel Core i7-4790 o AMD Ryzen 3 3200G
  • Memoria: 12 GB di RAM
  • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 1060 o AMD Radeon R9 Fury
  • DirectX: Versione 12
  • Memoria: 70 GB di spazio disponibile
  • Note aggiuntive: consigliato l’uso di un SSD

Potrebbe interessarti

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti