Vulkan Ray Tracing: in Quake II RTX Nvidia il doppio più veloce di AMD

by Patrick Grioni
0 comment 179 views

Quake II RTX fu uno di quei titoli con supporto diretto a VK_NV_ray_tracing, un estensione proprietaria Nvidia inserita all’interno delle API Vulkan come provvisorio supporto alla tecnologia.

Con la versione 1.2.162.0 Khronos Group ha introdotto ufficialmente il supporto agnostico a Vulkan Ray Tracing, aprendo così il palcoscenico, come con DXR, a qualsiasi Hardware in grado di calcolare le intersezioni, siano essi sezioni di gpu specializzate (RT cores in caso di Nvidia, RA in caso di AMD), sia tramite compute.

L’approccio, comunque, dei due grandi produttori di schede grafiche è abbastanza differenziato, con un focus di Nvidia su un asset più incentrato in una vera separazione della pipeline tra le unità di calcolo, dove AMD prospetta invece una crasi in cui RA e compute si integrano in favore dell’efficienza.

Pcgamer, proprio in funzione di ciò, testa Quake II RTX, un titolo in full path tracer, trovando che al momento le prefromance di RTX 3080 sono doppie rispetto a RX 6800 XT.

Ovviamente le considerazioni sarebbero parecchie, già espresse in questo articolo, e sembra quasi che le unità dedicate non vengano prese in considerazione perchè tali risultanze sono compatibili con un calcolo completamente effettuato da compute.

Noi di Pc Gaming Vault indagheremo sullo stesso, fornendovi feedback di questa ipotesi.

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti