Intel sui 7nm con il design di Meteor Lake

by Paolo Esposito
0 comment 163 views

Nella giornata di ieri Intel ha confermato di aver finito e registrato il design dell’architettura a 7nm Meteor Lake. Stando alle Road Map della compagnia, Meteor Lake rappresenterà la 14esima generazione di processori che vedranno luce nel 2023 e saranno basate sul 7nm SuperFin Node.
Meteor Lake sarà inoltre la quarta serie di processori intel che presenterà un design hybrid core e, stando a quanto si vocifera, sarà supportata dai chipset appartenenti alla serie 600 che vedranno luce nel Q3 di quest’anno con l’uscita di Alder Lake.

Metero Lake, inoltre, potrebbe essere tra i primi processori a essere sviluppati in outsourcing anche da TSMC, almeno in alcune sue componenti logiche, quando la concorrenza sarà ormai in procinto di introdurre le proposte a 3nm: non si conoscono dettagli a riguardo, questa dinamica potrebbe anche favorire la produzione di due versioni distinte dello stesso, una per le fonderie interne e una per quelle esterne.

E’ anche vero che il design big.LITTLE potrebbe integrare sullo stesso die core con diversi processi produttivi, così come moduli I/O o Gpu integrate, insomma con queste nuove generazioni si andrà verso una flessibilità di approccio mai sperimentata in ambito informatico, bisognerà poi capire quanto in ambito Chiplet Intel pagherà come latenze interne.

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti